Focus

Perché è rara un’eclisse di Sole in Italia?

Durante un’eclisse, la Luna si pone tra la Terra e il Sole, oscurandolo e proiettando un cono d’ombra sul nostro pianeta. Date le dimensioni della Luna, meno di 3500 chilometri di diametro, e la...

200262822732_10
|

Durante un’eclisse, la Luna si pone tra la Terra e il Sole, oscurandolo e proiettando un cono d’ombra sul nostro pianeta. Date le dimensioni della Luna, meno di 3500 chilometri di diametro, e la sua distanza dalla Terra, 384 mila chilometri, il cono d’ombra è piuttosto piccolo e arriva a coprire una fascia della superficie terrestre larga solo 200 chilometri. Se si considera che i sette decimi della superficie terrestre sono coperti dai mari e si aggiungono a questi le parti delle terre emerse non abitate, si comprende come siano poche le possibilità, e non solo per chi abita in Italia, di assistere alle eclissi di Sole. Queste ultime, in realtà, sono più frequenti di quelle di Luna.

 

28 giugno 2002