Spazio

Oumuamua, nessun segno di tecnologia aliena

La prima sessione di osservazioni radio dell'asteroide interstellare dalla curiosa forma a sigaro non ha trovato tracce di segnali artificiali. Ma le indagini non sono finite.

Vi avevamo dato conto delle intenzioni della Breakthrough Initiatives (il programma scientifico per la ricerca di segnali alieni con i tradizionali metodi del SETI), di scandagliare l'asteroide Oumuamua (1I/2017 U1), per capire se dietro la sua forma così eccezionalmente allungata non si nasconda per caso una nave interstellare.

Il primo round di ascolto di eventuali segnali radio è cominciato mercoledì 13 dicembre ed è durato sei ore. Il Green Bank Radio Telescope, in West Virginia, ha scrutato il primo asteroide interstellare in visita al Sistema Solare attraverso quattro diverse bande radio.

Niente di anomalo. Il range di frequenze analizzate è compreso tra gli 1 e i 12 gigahertz (GHz): anche se Oumuamua si trova a due volte la distanza Terra-Sole dal nostro pianeta, e procede a una velocità di 38,3 km al secondo, la sensibilità del telescopio è tale che capterebbe un segnale equivalente a quello di un cellulare o di un forno a microonde.

Finora non è emerso nulla, ma sono stati analizzati i dati di una banda soltanto. Il prossimo round è atteso per oggi, venerdì 15 dicembre. Al di là di una intelligenza aliena, l'ascolto potrebbe evidenziare la presenza di molecole di idrossile, che indicherebbero la presenza di acqua sul visitatore extrasolare.

15 dicembre 2017 Elisabetta Intini
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Qual è la "retta via" indicata dal Corano e dalla Sunna? Come si riflette la Sharìa – la legge divina islamica - sulla vita delle persone e sugli equilibri fra mondo musulmano e occidente? Viaggio nel fondamentalismo religioso, islamico e non solo, per capire cosa succede quando la parola di Dio viene presa alla lettera, non tiene conto dei cambiamenti storici e sociali e si insinua nella politica.

ABBONATI A 29,90€

Come sarà la città del domani? Pulita, tecnologica, intelligente, come quella in costruzione vicino a Tokyo. E in giro per il mondo ci sono altri 38 progetti futuristici che avranno emissioni quasi azzerate nel nome della salute e dell’ambiente. Inoltre, le missioni per scoprire Venere; come agisce la droga dello stupro sul cervello; il paradosso del metano, pericoloso gas serra ma anche combustibile utile per la transizione energetica.

ABBONATI A 29,90€
Follow us