Spazio

Oumuamua e la sua vita drammatica

Trovata una spiegazione al movimento convulso dell’asteroide alieno che ha fatto visita al sistema solare.

Oumuamua è entrato nella storia come il primo asteroide a provenire da un altro sistema solare. Ha affascinato tutti per la sua strana forma - tanto che qualcuno ha ipotizzato che fosse una nave aliena - che risulta avere una lunghezza circa otto volte superiore alla larghezza.

Nonostante sia stato studiato con i più potenti osservatori terrestri rimane ancora il dubbio se si tratti di un asteroide roccioso ricoperto da molto materiale organico o se possieda un nucleo ghiacciato tale da farlo assomigliare maggiormente a una cometa ormai spenta.

Ora Oumuamua sta raggiungendo l’orbita di Giove (arrivo previsto maggio 2018); poi arriverà in prossimità di quella di Saturno (gennaio 2019) per proseguire nella sua corsa per lasciarsi alle spalle il nostro sistema solare.

Perché si muove in modo convulso? Nel suo peregrinare nello spazio si muove in modo a dir poco strano: ruota su se stesso rovesciandosi da capo a piedi e questo, forse, da milioni di anni. Ma perché si muove in tal modo? I ricercatori della Queen's University di Belfast hanno provato a dare una risposta.

Il suo movimento caotico ricorda quello di piccoli oggetti presenti nel sistema solare e che possono essere causati da una serie di fattori diversi. Tra le cause infatti, vi può essere stata l’azione gravitativa causata da incontri ravvicinati con pianeti del sistema solare di provenienza oppure un’attività cometaria i cui getti lo fecero ruotare in modo strano o anche qualcosa chiamato “effetto Yarkovsky-O'Keefe-Radzievskij-Paddack”, che coinvolge la radiazione solare e l'attività termica interna.

La risposta. Ma la ricerca, i cui risultati sono stati pubblicati su Nature Astronomy, ha concluso che “il fenomeno che ha dato a Oumuamua tale rotazione è stata una collisione con un altro oggetto e che probabilmente avvenne nel sistema solare di Oumuamua”, ha spiegato Wes Fraser.

Quando ciò si è verificato è difficile stabilirlo, forse quando i pianeti di quel sistema solare si stavano formando. Cosa succederà in futuro? Stando a Fraser non dovrebbe ruzzolare come fa ora per sempre, ma smetterà tra circa un miliardo di anni. Tensioni superficiali e sforzi interni faranno da freno alla sua convulsa rotazione. Soltanto allora si muoverà come una nave spaziale lunga oltre 400 metri alla deriva.

13 febbraio 2018 Luigi Bignami
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us