Spazio

Osservati per la prima volta fulmini su Saturno

La sonda Cassini per la prima volta da quando quasi 6 anni fa entrò in orbita attorno al pianeta degli anelli ha ripreso una  serie di immagini di...

La sonda Cassini per la prima volta da quando quasi 6 anni fa entrò in orbita attorno al pianeta degli anelli ha ripreso una serie di immagini di fulmini su Saturno e queste riprese hanno consentito agli addetti alla missione di realizzare il primo VIDEO (vedi sotto, in inglese) di una sequenza di lampi su un altro pianeta. Questi fenomeni sono stati captati anche dal ricevitore radio della sonda e ciò ha permesso di riprodurre il gracidio dovuto alle onde radio emesse dai fulmini e di provare che siamo stati testimoni di un intenso e potente evento temporalesco.

Questa immagine ripresa dalla sonda Cassini mostra la luce prodotta da due lampi nell’atmosfera di Saturno. E’ la prima volta che un fenomeno del genere viene osservato sul pianeta degli anelli.


Le tempeste saturniane sono molto più forti di quelle terrestri, ma rispetto a queste si verificano meno frequentemente. Quando si scatenano, però, possono durare interi mesi. Le prime immagini sono state scattate ad agosto 2009 durante una tempesta durata da gennaio ad ottobre 2009, la più lunga mai osservata nel Sistema Solare.
Per realizzare il video è stato però necessario utilizzare le immagini dove i fulmini apparivano più brillanti. I dati sono stati raccolti nel corso di un temporale più breve, avvenuto da metà novembre a metà dicembre 2009 ed i fotogrammi riguardano 16 minuti ripresi il 30 novembre scorso. La durata dei flash è inferiore a un secondo, con una regione illuminata di circa 300 km di diametro.
La sonda Cassini, ed anche la Voyager, avevano già catturato emissioni radio provenienti da Saturno durante le tempeste, tanto che una cintura attorno al pianeta nella quale le emissioni sono state captate è stata battezzata “viale delle tempeste”. Finora però non era stata ripresa alcuna immagine.

Sin dall’arrivo della Cassini a Saturno nel luglio 2004 era stato praticamente impossibile osservare lampi nell’emisfero notte del pianeta a causa della luce riflessa dagli enormi anelli che lo circondano, che rendevano l’emisfero buio più luminoso di quello terrestre durante i periodi di luna piena. Per avere l’oscurità necessaria a riprendere i lampi si è dovuto attendere l'equinozio di Saturno, in quanto la luce riflessa dagli anelli, che adesso appaiono di taglio rispetto all’illuminamento solare, si è affievolita.

15 aprile 2010 Mario Di Martino
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us