Spazio

Orion: il lancio previsto per oggi

Ieri una serie di impedimenti (tecnici e meteo) ha causato il rinvio della partenza: l'appuntamento è rimandato a oggi, alle 13.05 ora italiana.

Chi ieri ha seguito sull'account Twitter della Nasa la diretta del lancio della capsula Orion è rimasto deluso: una serie di problemi tecnici, infelici condizioni meteo e una barca di troppo hanno fatto più volte slittare la partenza, fino alla chiusura della finestra di lancio. Un nuovo tentativo di "GO" avverrà oggi, 5 dicembre, alle 13:05 ore italiane.

Una scia di contrattempi. Il primo ritardo che ieri ha interrotto il countdown è stato causato dalla presenza di un'imbarcazione non autorizzata troppo vicina alla rampa di lancio; poi, poco prima delle 13:17, si è registrato un nuovo "HOLD", un'interruzione del conto alla rovescia dovuta alle forti raffiche di vento a terra. A un'ora e 50 minuti dalla fine della finestra di lancio odierna (fissata per le 15:44 ora italiana) un nuovo stop, ancora per il vento. A quel punto sono subentrati alcuni problemi tecnici.

Valvole. Prima le temperature troppo alte del motore centrale del Delta IV Heavy, il razzo che deve spedire in orbita la capsula. Poi i problemi delle valvole di chiusura del flusso di carburante in uno dei booster, i razzi ausiliari che devono fornire un'ulteriore spinta nelle prime fasi del lancio.

Nuovo tentativo. Dopo alcuni tentativi di controllo delle valvole, arrivati a ridosso della chiusura della finestra di lancio, e dopo 4 rinvii, si è deciso di rinviare la partenza a oggi, con il termine SCRUB (ovvero sospensione e rinvio). L'appuntamento è fissato per oggi alla stessa ora, appena dopo l'una. Vedremo se questa volta l'Orion potrà finalmente partire.

4 dicembre 2014 Elisabetta Intini
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Napoleone tenne in scacco tutte le monarchie d'Europa. Poi, a Waterloo, la resa dei conti. Chi erano i nemici dell'imperatore dei francesi? Come formarono le alleanze e le coalizioni per arginarlo? E perché tutti temevano la Grande Armée? Su questo numero, la caduta di Napoleone raccontata attraverso i protagonisti che l'hanno orchestrata.

ABBONATI A 29,90€

Miliardi di microrganismi che popolano il nostro corpo influenzano la nostra salute. Ecco perché ci conviene trattarli bene. E ancora: come la scienza affronta la minaccia delle varianti di CoVID-19, e perché, da sempre, l'uomo punta al potere. Inoltre, in occasione del 20° anniversario della sua seconda missione in orbita, l’astronauta italiano Umberto Guidoni racconta la sua meravigliosa odissea nello spazio.

ABBONATI A 29,90€

Vi siete mai chiesti quante persone stanno facendo l'amore in questo momento nel mondo? O quante tradiscono? E ancora: Esistono giraffe nane? Cosa sono davvero le "scie chimiche" degli aerei? E quanto ci mette il cibo ad attraversare il nostro copo? Queste e tante altre domande & risposte, sempre curiose e divertenti, sul nuovo numero di Focus D&R, in edicola tutti i mesi. 

ABBONATI A 29,90€
Follow us