Spazio

Nuova cometa in rotta verso Marte

C/2013 A1 dovrebbe passare a 900 mila chilometri dalla superficie del Pianeta Rosso. Curiosity potrebbe assistere allo spettacolo e inviarci le foto.

Come se non bastasse la "pioggia" di asteoridi e meteoriti che ha tenuto banco sui giornali nelle ultime settimane, c'è un nuovo oggetto celeste che in futuro potrebbe far molto parlare di sé. Si tratta di una cometa e - tranquilli - non punta verso la Terra, ma su Marte. La visitatrice ghiacciata, chiamata C/2013 A1, dovrebbe avere un incontro ravvicinato con il Pianeta Rosso nell'ottobre 2014.

Gli astronomi del Siding Spring Observatory nel New South Wales, Australia e del the Catalina Sky Survey (Arizona) hanno osservato la cometa provando a immaginare il suo possibile percorso intorno al Sole. C/2013 A1 dovrebbe incrociare l'orbita di Marte il 19 ottobre 2014 passando, secondo le prime stime, a 900 mila chilometri dalla superficie del pianeta.
Una distanza maggiore, e di molto, rispetto ai 34.400 chilometri di distanza intercorsi tra l'asteroide 2012 DA14 e la Terra, anche se i calcoli, in questa fase, non possono ancora essere precisi: l'oggetto celeste potrebbe passare a 36 milioni di chilometri da Marte o pericolosamente vicino, non è dato ancora saperlo.

Immortalata la rotazione di 2012 DA14: guarda

L'asteroide di San Valentino in un video in time-lapse

Dalla Terra, dovremmo essere in grado di vedere Marte e la sua ghiacciata ospite tramite piccoli telescopi. Chi invece si trovasse sul Pianeta Rosso, come il rover Curiosity, potrebbe assistere a uno spettacolo ancora più suggestivo, come quello che ci riserverà, il prossimo autunno, la cometa Ison, che potrebbe apparire ancor più brillante della Luna.
Marte tuttavia è più distante dal Sole rispetto alla Terra e dunque l'effetto del calore e del vento solare (che sono i responsabili delle code delle comete) sarà meno evidente. Ma ad ogni modo - se Curiosity riuscisse a scattare qualche immagine della cometa - si tratterebbe comunque di foto storiche.

Qual è la più grande cometa mai osservata? Come si formano le comete? E il loro corpo è destinato ad esaurirsi? Tutto quello che c'è da sapere su questi oggetti celesti

Foto, aggiornamenti e notizie dal rover Curiosity

27 febbraio 2013 Elisabetta Intini
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia ci porta indietro al 1914, l'anno fatale che segnò l'inizio della Prima Guerra Mondiale. Attraverso un'analisi dettagliata degli eventi, delle alleanze politiche e degli imperi coloniali, la rivista ricostruisce il contesto storico che portò al conflitto.

Scopriremo le previsioni sbagliate, le ambiguità e il gioco mortale delle alleanze che contribuirono a scatenare la guerra. Un focus sulle forze in campo nel 1914 ci mostrerà l'Europa divisa in due blocchi pronti allo scontro, mentre un'analisi delle conseguenze della pace di Versailles ci spiegherà perché non durò a lungo.

Non mancano le storie affascinanti come quella di Agnès Sorel, amante di Carlo VII, e di Moshe Feldenkrais, inventore dell'omonimo metodo terapeutico. Un viaggio nell'arte ci porterà alla scoperta della Street Art e della Pop Art nel nuovo JMuseo di Jesolo, mentre uno sguardo alla scienza ci farà conoscere le scienziate che non hanno avuto i meritati riconoscimenti.

ABBONATI A 29,90€

Focus si immerge nel Mediterraneo con un dossier speciale: un ecosistema minacciato, ma ricco di biodiversità e aree marine protette cruciali. Scopriremo l'importanza della Posidonia oceanica e le minacce alla salute del mare.

La rivista esplora anche scienza e tecnologia, svelando i segreti dei papiri di Ercolano e portandoci dietro le quinte del supercomputer Leonardo. Un viaggio nell'archeoastronomia e un'inchiesta sul ruolo del tatto nella società umana arricchiscono il numero.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con un focus sull'Alzheimer e consigli per migliorare il sonno. La tecnologia è protagonista con uno sguardo al futuro dei gasdotti italiani e alle innovazioni nel campo delle infrastrutture. Infine, uno sguardo all'affascinante mondo dell'upupa.

ABBONATI A 31,90€
Follow us