Musica spaziale

Che cosa succede se un astronauta ha la passione della musica? Può portare a bordo dell'astronave i suoi strumenti preferiti e deliziare i colleghi a ritmo di rock o di melodie più classiche. Pare...

200395105853_5
Musica spaziale
Che cosa succede se un astronauta ha la passione della musica? Può portare a bordo dell'astronave i suoi strumenti preferiti e deliziare i colleghi a ritmo di rock o di melodie più classiche. Pare che per molti cosmonauti, specie se impegnati in missioni molto lunghe, questo legame con la propria vita terrestre sia molto confortante, aiutandoli a superare lo stress fisico ed emotivo. La resa musicale, assicurano, è la stessa che sulla Terra, visto che la fisica dei suoni non cambia in assenza di gravità. La difficoltà dichiarata da questi musicisti dell'aria è quella di maneggiare correttamente gli stessi strumenti.
Nella foto, alla tastiera, l'ingegnere di volo Edward T. Lu, che si esibisce a bordo della Stazione Spaziale Internazionale.
Foto: © Nasa
08 Settembre 2003 | Anita Rubini