Muro spaziale

Al suo ritorno sulla Terra, il primo astronauta cinese nello spazio, Yang Liwei, aveva dichiarato di non essere riuscito a vedere, durante le 21 ore di durata del suo volo spaziale, il maggior...

200451115255_5
Muro spaziale
Al suo ritorno sulla Terra, il primo astronauta cinese nello spazio, Yang Liwei, aveva dichiarato di non essere riuscito a vedere, durante le 21 ore di durata del suo volo spaziale, il maggior monumento nazionale della Cina, la Grande Muraglia. In realtà il muro più lungo del mondo - con i suoi 3.460 chilometri di lunghezza, a cui si sommano altri 3.530 di raccordi - è visibile a occhio nudo quando ci si trova in orbita attorno alla Terra ad un'altezza di 160-320 chilometri.
Nessun problema di osservazione, invece, per i satelliti: quest'immagine è stata catturata dal satellite Proba dell'ente spaziale europeo mentre si trovava a 600 chilometri di distanza dal nostro pianeta.
Foto: © ESA
12 Maggio 2004 | Anita Rubini