Spazio

Tutti verso la Luna: in partenza anche una missione giapponese

Una società giapponese sta per far partire la prima di una serie di missioni spaziali verso la Luna. Questo mentre anche Artemis della Nasa è pronta (forse) al lancio.

Se in questo periodo parliamo di missioni spaziali dirette verso la Luna, pensiamo prima di tutto alla missione della Nasa Artemis, che porterà la navicella Orion (senza equipaggio) a orbitare attorno al nostro satellite e che, stando alle ultime comunicazioni della NASA, vedrà il prossimo tentativo di lancio col razzo SLS il prossimo 14 novembre, con una finestra di lancio di 69 minuti che si apre alle 06:07 italiane. 

In compagnia. Proprio in quei giorni (tra il 9 e il 15 novembre, secondo i programmi) dovrebbe partire un'altra missione, denominata "M1" e progettata da una società privata giapponese (Ispace), che dovrebbe "spedire" verso la Luna un lander, cioè una piattaforma con a bordo diversi strumenti. A farsi carico di questo lancio sarà un razzo Falcon 9 della compagnia privata americana SpaceX.

Sul suolo lunare scenderà anche Rashid, un rover lunare che pesa circa 10 chilogrammi realizzato dagli Emirati Arabi, che confermano così il loro notevole interesse per l'esplorazione planetaria.

Prossimi appuntamenti. M1 rientra nel programma di Ispace chiamato HAKUTO-R, che vuole offrire a chiunque lo desideri un "trasporto" verso la Luna (diretto o nell'orbita). La prossima missione, M2, è già stata fissata per il 2024 e la società sta già lavorando per la missione M3. 

M1 impiegherà circa tre mesi prima di arrivare in prossimità della Luna: verrà infatti collocato su una traiettoria tale da sfruttare la gravità lunare che l'aiuterà a raggiungere l'obiettivo. In Ispace, che nel 2010 contava una ventina di dipendenti, oggi lavorano circa 200 persone altamente qualificate, in Giappone, Stati Uniti ed Europa.

26 ottobre 2022 Luigi Bignami
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

L’incredibile vita di Guglielmo Marconi, lo scienziato-imprenditore al quale dobbiamo Gps, Wi-Fi, Internet, telefonia mobile… Per i 150 anni della sua nascita, lo ricordiamo seguendolo nelle sue invenzioni ma anche attraverso i ricordi dei suoi eredi. E ancora: come ci si separava quando non c’era il divorzio; il massacro dei Tutsi da parte degli Hutu nel 1994; Marco De Paolis, il magistrato che per 15 anni ha indagato sui crimini dei nazisti; tutte le volte che le monarchie si sono salvate grazie alla reggenza.

ABBONATI A 29,90€

Nutritivo, dinamico, protettivo: il latte materno è un alimento speciale. E non solo quello umano. Molti mammiferi producono latte, con caratteristiche nutrizionali e di digeribilità diverse. Ma qual è il percorso evolutivo che ha portato alla caratteristica più "mammifera" di tutte? Inoltre, ICub è stato testato per interagire con bambini autistici; quali sono i rimedi tecnologi allo studio per disinnescare il pericolo di alluvioni; all’Irbim di Messina si studia come ripulire il mare dagli idrocarburi; la ricerca delle velocità più estreme per raggiungere lo spazio e per colpire in guerra; il cinguettio degli uccelli e ai suoi molteplici significati.

ABBONATI A 31,90€
Follow us