Spazio

Marte, Mercurio e Terra: scontro finale

Il pianeta Terra sarà distrutto, prima o poi. Se non dall'agonia del Sole, tra cinque miliardi di anni, da una collisione tra pianeti, qualche miliardo di anni prima... (8 maggio 2008)

Come finirà il mondo? Non è detto che la distruzione della Terra avverrà quando il Sole ci arrostirà, tra circa 5 miliardi di anni. Secondo uno studio di Gregory Laughlin e colleghi dell'università della California è probabile che a spazzare via la Terra sarà una tremenda collisione con Mercurio o con Marte.
Orbite in collisione. Newton, tre secoli fa, aveva dimostrato che le forze gravitazionali che i pianeti esercitano gli uni sugli altri a lungo andare alterano le loro orbite, portandoli "fuori strada". Oggi sappiamo con certezza che questo scenario non avrà luogo nei prossimi 40 milioni di anni: in questo intervallo di tempo il Sistema Solare continuerà a funzionare come un orologio ben oliato. Dopo... be', gli scienziati non escludono l'eventualità di uno scontro tra pianeti. Secondo i calcoli di Laughlin esiste una probabilità dell'1-2% circa che ciò possa avvenire quando l'orbita di Mercurio inizierà a perdere colpi, destabilizzando l'intero Sistema Solare e portandolo a uno scontro diretto con la Terra oppure provocando l'urto tra Terra e Marte. A quel punto «la vita sul nostro pianeta si estinguerà completamente», afferma Laughlin. Da cinque miliardi di anni a 40 milioni: un bel taglio, ma non fatevi prendere dal panico! Non è detto che saremo lì a vederla, questa catastrofe...

8 maggio 2008
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Sulle orme di Marco Polo, il nostro viaggiatore più illustre che 700 anni fa dedicò un terzo della sua vita all’esplorazione e alla conoscenza dell’Oriente, in un’esperienza straordinaria che poi condivise con tutto il mondo attraverso "Il Milione". E ancora: un film da Oscar ci fa riscoprire la figura di Rudolf Höss, il comandante di Auschwitz che viveva tranquillo e felice con la sua famiglia proprio accanto al muro del Lager; le legge e le norme che nei secoli hanno vessato le donne; 100 anni fa nasceva Franco Basaglia, lo psichiatra che "liberò" i malati rinchiusi nei manicomi.

ABBONATI A 29,90€

Che cosa c’era "prima"? Il Big Bang è stato sempre considerato l’inizio dell’universo, ma ora si ritiene che il "nulla" precedente fosse un vuoto in veloce espansione. Inoltre, come si evacua un aereo in caso di emergenza? Il training necessario e gli accorgimenti tecnici; che effetto fa alla psiche il cambiamento climatico? Genera ansia ai giovani; esiste la distinzione tra sesso e genere tra gli animali? In alcune specie sì. Con quali tecniche un edificio può resistere a scosse devastanti? Siamo andati nei laboratori a prova di terremoti.

 

ABBONATI A 31,90€
Follow us