Luna a colori

Ecco la Luna in un'immagine a falsi colori in cui sono chiaramente visibili l'area del Mare della Tranquillità (Mare Tranquillitatis) - in azzurro chiaro a destra della foto - e quella dell'Oceano...

20021010151019_5
Luna a colori
Ecco la Luna in un'immagine a falsi colori in cui sono chiaramente visibili l'area del Mare della Tranquillità (Mare Tranquillitatis) - in azzurro chiaro a destra della foto - e quella dell'Oceano delle Tempeste (Oceanus Procellarum) - in blu intenso e arancio a sinistra. In questa foto - un mosaico di 15 immagini - la colorazione particolarmente calcata evidenzia la composizione della superficie lunare: il blu rivela la presenza di titanio, mentre l'arancio e le tonalità violacee la scarsità di titanio e ferro. Le immagini multicolori provengono dal satellite Clementine lanciato sulla Luna nel 1994.
Le ricerche sulla Luna stanno dando risultati interessanti: recente è la notizia di come la polvere della superficie lunare possa servire per catturare la luce diretta del sole e trasformarla in elettricità.
© Nasa
11 Ottobre 2002 | Anita Rubini