Spazio

La Terra dallo Spazio: lo scatto del satellite MSG-4

L'ultimo satellite meteo europeo ha ritratto il nostro Pianeta da 36 mila km di altezza, inviando i dati in tempo reale. Lo scatto è spettacolare.

Salutate con la mano. Questi siamo noi, fotografati il 4 agosto 2015 dall'ultimo arrivato nella famiglia dei satelliti meteorologici europei, MSG-4, lanciato il 15 luglio di quest'anno.

L'immagine in alta risoluzione. Clicca sulla foto per ingrandire. © EUMETSAT

Deserto. Lo strumento Spinning Enhanced Visible and Infrared Imager del satellite geostazionario, in orbita a 36 mila km sopra l'equatore, ha immortalato i diversi biomi africani: la fascia brulla del Sahara e l'ampia striscia di foresta tropicale che occupa il centro del continente africano.

Tutto ok. Al di là della bellezza della foto, la qualità dello scatto comunica agli esperti di ESA ed EUMETSAT (European Organization for the Exploitation of Meteorological Satellites), che gestiscono la missione, che il satellite funziona ed è in buone condizioni.

Servirà per condurre rilevazioni meteo su larga scala, per analizzare i rischi legati a disastri naturali e per osservare le conseguenze dei cambiamenti climatici.

4 agosto 2015 Elisabetta Intini
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Oggi il presidente ucraino Zelensky, ieri l'imperatore Claudio, la contessa-guerriera Caterina Sforza, il sindacalista Lech Walesa, il sovrano Giorgio VI... Tutti leader per caso (o per forza) che le circostanze hanno spinto a mettersi in gioco per cambiare il corso della Storia. E ancora: nella Urbino di Federico da Montefeltro, un grande protagonista del Rinascimento; 30 anni fa, la morte di Giovanni Falcone a Capaci; lo scandalo Watergate che costrinse il presidente Nixon alle dimissioni; i misteri, mai risolti, attorno all'omicidio di Giovanni Borgia.

ABBONATI A 29,90€

Il mare è vita eppure lo stiamo sfruttando e inquinando rischiando il collasso dell’ecosistema globale. Per salvarlo dobbiamo intervenire. Come? Inoltre: perché è difficile prendere decisioni; esiste l'archivio globale dei volti; come interagire con complottisti e negazionisti; perché i traumi di guerra sono psicologicamente pesanti.

ABBONATI A 31,90€
Follow us