Spazio

La sonda giapponese sulla Luna è tornata a funzionare!

Dieci giorni dopo il rocambolesco atterraggio sulla Luna, e quando le speranze di un "risveglio" erano ormai flebili, la sonda giapponese SLIM è tornata a funzionare.

Il lander lunare giapponese SLIM, atterrato sulla Luna qualche giorno fa, è... tornato in vita, consentendo – secondo quanto comunciato dall'agenzia spaziale JAXA – alla navicella di procedere con la sua missione di esplorazione della superficie lunare nonostante sia capovolta.
 
Era andata così. La sonda SLIM era atterrata con successo sulla Luna, comunicando correttamente con la Terra, ma l'atterraggio era avvenuto in modo insapettato: i pannelli solari erano in una posizione che non consentitva loro di accumulare energia e questo di fatto ha fatto dipendere le attività della sonda dalle batterie (che dunque non potevano essre ricaricate).
 
Nove giorni dopo, dunque, l'annuncio a «Ieri sera siamo riusciti a stabilire la comunicazione con SLIM e abbiamo ripreso le operazioni!», dice un post della JAXA sulla piattaforma X (il vecchio twitter), pubblicando un'immagine sgranata di una roccia lunare conosciuta come "toy poddle".
 
«Abbiamo immediatamente iniziato le osservazioni scientifiche con l'MBC e abbiamo ottenuto con successo la prima luce per l'osservazione a 10 bande», si legge, riferendosi alla telecamera spettroscopica multibanda (MBC) del lander.
29 gennaio 2024 Luigi Bignami
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Sulle orme di Marco Polo, il nostro viaggiatore più illustre che 700 anni fa dedicò un terzo della sua vita all’esplorazione e alla conoscenza dell’Oriente, in un’esperienza straordinaria che poi condivise con tutto il mondo attraverso "Il Milione". E ancora: un film da Oscar ci fa riscoprire la figura di Rudolf Höss, il comandante di Auschwitz che viveva tranquillo e felice con la sua famiglia proprio accanto al muro del Lager; le legge e le norme che nei secoli hanno vessato le donne; 100 anni fa nasceva Franco Basaglia, lo psichiatra che "liberò" i malati rinchiusi nei manicomi.

ABBONATI A 29,90€

Che cosa c’era "prima"? Il Big Bang è stato sempre considerato l’inizio dell’universo, ma ora si ritiene che il "nulla" precedente fosse un vuoto in veloce espansione. Inoltre, come si evacua un aereo in caso di emergenza? Il training necessario e gli accorgimenti tecnici; che effetto fa alla psiche il cambiamento climatico? Genera ansia ai giovani; esiste la distinzione tra sesso e genere tra gli animali? In alcune specie sì. Con quali tecniche un edificio può resistere a scosse devastanti? Siamo andati nei laboratori a prova di terremoti.

 

ABBONATI A 31,90€
Follow us