Spazio

La notte di Saturno

Occhi puntati sul Signore degli Anelli grazie a un'iniziativa dell'associazione Stellaria. Un'occasione da non perdere per tutti gli appassionati.

Nella notte tra sabato 10 e domenica 11 maggio, tutti gli occhi degli appassionati di astronomia saranno puntati su Saturno. C'è l’opposizione del pianeta che si presenterà quindi nelle migliori condizioni osservative dell’anno. Ma soprattutto c'è l'iniziativa "Occhi Su Saturno": quasi 100 eventi e serate di osservazione organizzate in tutta Italia.

Nata nel 2012 da un’idea dell’associazione di promozione sociale Stellaria di Perinaldo per celebrare i 300 anni dalla scomparsa di Gian Domenico Cassini, il grande astronomo del ’600 nato proprio nel piccolo borgo ligure, "Occhi Su Saturno" è ormai giunta alla sua terza edizione.

Per saperne qual è l'iniziativa (incontro con esperti, osservazioni con telescopi, etc) più vicina a casa vostra o più comoda da raggiungere, si può consultare la mappa direttamente sul sito ufficiale di "Occhi Su Saturno".

«Bisognerà aspettare le 22.30 circa per avere Saturno abbastanza alto sull'orizzonte - ha spiegato all'Ansa Nicolò Conte, segretario dell'Associazione Stellaria - e godere appieno della visione. A causa delle particolari condizioni di illuminazione. Durante l'opposizione si verifica anche l'effetto Seeliger, che renderà particolarmente brillanti i già splendidi anelli. Nella stessa sera l'attesa di Saturno potrà essere piacevolmente ingannata dall'osservazione di Giove, ancora ben visibile ad Ovest, di Marte e della Luna. Un vero tour tra i corpi del Sistema Solare».

Preparatevi alla visione con queste gallery.

Il meglio dei 15 anni della missione Cassini
VAI ALLA GALLERY (N foto)

Saturno cambia stagione e inverte i colori
VAI ALLA GALLERY (N foto)

Mimas, la luna di saturno che sembra Pac Man e la Morte Nera
VAI ALLA GALLERY (N foto)

La Terra vista da Saturno
VAI ALLA GALLERY (N foto)

Il signore degli anelli
VAI ALLA GALLERY (N foto)

10 maggio 2014
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us