Spazio

La nostra galassia sta "suonando" come una campana

È la conseguenza di un fenomeno ancora da capire: l'impatto con un’altra galassia? O forse lo scontro con agglomerati di materia oscura?

Da circa 100 milioni di anni fa a oggi la Via Lattea, la nostra galassia, sta vibrando come fosse una campana. Le possibili cause sono due: le conseguenze dello scontro con una piccola galassia che ci faceva da satellite oppure l'impatto con un corpo estremamente ricco in materia oscura (la materia che sappiamo esistere nell’Universo, ma di cui non conosciamo la composizione). In un caso o nell'altro, l'evento diede origine a echi di risonanza che sono stati colti da due campagne osservative (Sloan Digital Sky Survey e Dark Energy Survey) che sfruttano telescopi installati in New Mexico (Usa) e in Cile.

Un’onda gigantesca. Spiega Brian Yanny del Fermi National Laboratory: «Abbiamo la certezza che la parte della Via Lattea in cui si trova il Sistema solare sta vibrando, ma al momento non siamo riusciti a mettere in luce le cause. Abbiamo scoperto infatti, che esistono anomalie nella distribuzione stellare della Via Lattea sopra e sotto il piano mediano della Galassia, le quali hanno l’aspetto di una gigantesca onda verticale. Qualcosa che non era mai riscontrato precedentemente».

Via Lattea: dimensioni e posizione del Sole nella Galassia
Illustrazione schematica: le dimensioni della Via Lattea e la posizione del Sole rispetto al centro galattico. © Luigi Bignami

Che lo scontro possa essere avvenuto con una galassia nana satellite non è impossibile: a oggi, infatti, sono state scoperte circa 60 “galassie nane” che orbitano attorno alla nostra galassia ed è ormai certo che alcune in passato impattarono con la Via Lattea. D'altra parte si ha la certezza anche dell'esistenza di agglomerati di “materia oscura” in orbita attorno alla Via Lattea, nonostante gli agglomerati stessi siano invisibili e rilevabili sono dal loro effetto gravitazionale. La sfida ora è capire: chi tra questi possibili "candidati" ci tamponò?

18 agosto 2019 Luigi Bignami
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia ci porta indietro al 1914, l'anno fatale che segnò l'inizio della Prima Guerra Mondiale. Attraverso un'analisi dettagliata degli eventi, delle alleanze politiche e degli imperi coloniali, la rivista ricostruisce il contesto storico che portò al conflitto.

Scopriremo le previsioni sbagliate, le ambiguità e il gioco mortale delle alleanze che contribuirono a scatenare la guerra. Un focus sulle forze in campo nel 1914 ci mostrerà l'Europa divisa in due blocchi pronti allo scontro, mentre un'analisi delle conseguenze della pace di Versailles ci spiegherà perché non durò a lungo.

Non mancano le storie affascinanti come quella di Agnès Sorel, amante di Carlo VII, e di Moshe Feldenkrais, inventore dell'omonimo metodo terapeutico. Un viaggio nell'arte ci porterà alla scoperta della Street Art e della Pop Art nel nuovo JMuseo di Jesolo, mentre uno sguardo alla scienza ci farà conoscere le scienziate che non hanno avuto i meritati riconoscimenti.

ABBONATI A 29,90€

Focus si immerge nel Mediterraneo con un dossier speciale: un ecosistema minacciato, ma ricco di biodiversità e aree marine protette cruciali. Scopriremo l'importanza della Posidonia oceanica e le minacce alla salute del mare.

La rivista esplora anche scienza e tecnologia, svelando i segreti dei papiri di Ercolano e portandoci dietro le quinte del supercomputer Leonardo. Un viaggio nell'archeoastronomia e un'inchiesta sul ruolo del tatto nella società umana arricchiscono il numero.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con un focus sull'Alzheimer e consigli per migliorare il sonno. La tecnologia è protagonista con uno sguardo al futuro dei gasdotti italiani e alle innovazioni nel campo delle infrastrutture. Infine, uno sguardo all'affascinante mondo dell'upupa.

ABBONATI A 31,90€
Follow us