Spazio

La fabbrica di stelle

Quale sia il motivo del contendere non si sa, si sa solo che le Antennae sono due galassie in “guerra” da 500 milioni di anni. La collisione di queste galassie è molto proficua, poiché si pensa che produca stelle da milioni di anni. Ma di tante che erano, attorno alle Antennae attualmente ne sono rimaste solo alcune: le stelle più giovani che hanno “appena” 10 milioni di anni. Mentre le più vecchie, secondo gli esperti, si sarebbero allontanate per perdersi nello spazio.
Lo studio di questa “fucina” celeste e dei giovani astri vicini, grazie alle nuove immagini inviate dal telescopio spaziale Hubble, servirà a calcolare quale può essere considerata la misura massima della massa di una stella, prima che esploda per diventare una supernova (succede solo alle più grandi), capire perché alcune stelle che prima “vivevano” in gruppo poi si sono disperse e indagare il processo di formazione delle stelle.

Nella foto: La dettagliata immagine delle galassie Antennae catturata da Hubble. © B. Whitmore/Nasa/Esa/Stsci/Aura. Clicca sull'immagine per una migliore visualizzazione.

18 ottobre 2006
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Settant’anni fa agli italiani arrivò un regalo inaspettato: la televisione. Quell’apparecchio – che pochi potevano comprare e quindi si vedeva tutti insieme – portò con sè altri doni: una lingua in comune, l’intrattenimento garantito, le informazioni da tutto il mondo. Una vera rivoluzione culturale e sociale di cui la Rai fu indiscussa protagonista. E ancora: i primi passi della Nato; i gemelli nel mito e nella società; la vita travagliata, e la morte misteriosa, di Andrea Palladio; quando, come e perché è nato il razzismo; la routine di bellezza delle antiche romane.

ABBONATI A 29,90€

I gemelli digitali della Terra serviranno a simularne il futuro indicando gli interventi più adatti per prevenirne i rischi ambientali. E ancora, le due facce dell’aggressività nella storia dell’evoluzione umana; com’è la vita di una persona che soffre di balbuzie; tutti gli strumenti che usiamo per ascoltare le invisibili onde gravitazionali che vengono dall’alba dell’universo; le pillole intelligenti" che dispensano farmaci e monitorano la salute del corpo.

ABBONATI A 31,90€
Follow us