Spazio

L'universo? È fatto di energia oscura

Nuove foto svelano il mistero di un'energia che contrasta la gravità.

L'universo? È fatto di energia oscura
Nuove foto svelano il mistero di un'energia che contrasta la gravità.

I resti di una supernova, N132D, posta a 169.000 anni luce da noi, nella Nube di Magellano. Studiando le supernove, alcuni ricercatori pensano di aver scoperto l'energia oscura.
I resti di una supernova, N132D, posta a 169.000 anni luce da noi, nella Nube di Magellano. Studiando le supernove, alcuni ricercatori pensano di aver scoperto l'energia oscura.

Nuove fotografie di migliaia di quasar e altre stelle hanno consentito a un gruppo di astrofisici di stabilire di cosa è fatto l'universo. Calcoli precedenti avevano mostrato che la massa totale delle galassie visibili costituiva solo circa un terzo della densità che, nelle teorie attuali, era necessaria per “costruire” l'universo. Le nuove fotografie hanno mostrato come gli oggetti più distanti dalla Terra si stanno allontanando con moto accelerato. E questo fatto può essere spiegato solo con la presenza di una “energia oscura”, che agisce sull'intera struttura dell'universo allontanando i corpi fra di loro. Purtroppo questa forma di energia sembra funzioni solo su distanze grandissime, e misurarla è un'impresa difficoltosa.
Le fotografie sono state effettuate utilizzando alcune “lenti gravitazionali” corpi celesti superpesanti che agiscono quasi da zoom cosmici per vedere oggetti lontanissimi, come supernove molto distanti. Nonostante i dati siano in accordo con le previsioni e le ipotesi degli astrofisici, nessuno sa cosa sia questa energia oscura, né come funzioni, soprattutto perché il suo effetto è esattamente contrario a quello della gravità; tende cioè a respingere i corpi invece che ad attirarli.

(Notizia aggiornata al 15 novembre 2002)

13 novembre 2002
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Tre colpi, una manciata di secondi e JFK, il presidente americano più carismatico e popolare disempre finiva di vivere. A 60 anni di distanza, restano ancora senza risposta molte domande sudinamica, movente e mandanti del brutale assassinio. Su questo numero, la cronaca di cosa accadde quel 22 novembre 1963 a Dallas e la ricostruzione delle indagini che seguirono. E ancora: nei campi di concentramento italiani, incubo di ebrei e dissidenti; la vita scandalosa di Colette, la scrittrice più amata di Francia; quello che resta della Roma medievale.

ABBONATI A 29,90€

La caduta di un asteroide 66 milioni di anni fa cambiò per sempre gli equilibri della Terra. Ecco le ultime scoperte che sono iniziate in Italia... E ancora: a che cosa ci serve ridere; come fanno a essere indistruttibili i congegni che "raccontano" gli incidenti aerei; come sarebbe la nostra società se anche noi andassimo in letargo nei periodi freddi; tutti i segreti del fegato, l'organo che lavora in silenzio nel nostro corpo è una sofisticata fabbrica chimica.

ABBONATI A 31,90€
Follow us