Time Lapse Mania vai allo speciale

L'aurora boreale dal finestrino di un aereo

Al prossimo volo che prenotate, chiedete di stare vicino al finestrino. Con un po' di fortuna, potreste assistere a uno spettacolo meraviglioso.

Chi ha detto che per vedere le luci del Nord occorre trascorrere una settimana in un igloo? A volte può bastare imbarcarsi in un volo transoceanico (e trovarsi dal lato giusto dell'aereo).

Paul Williams, l'autore di questo time-lapse, stava volando da Londra a New York, su una rotta nord atlantica, lo scorso mese. Era seduto accanto al finestrino quando si è accorto delle danze dell'aurora boreale fuori dal velivolo. Non ha perso tempo e ha acceso la macchina fotografica: in 38 minuti ha scattato 770 foto a lunga esposizione che ha poi assemblato nel video che vedete (gli altri scatti li trovate su Flickr).

I colori verde e rosso sono causati dalle molecole di ossigeno e di azoto mentre l'andamento "danzante" dell'aurora è dovuto alle fluttuazioni del campo magnetico terrestre. Scopri anche da cosa hanno origine le aurore boreali.

Guarda anche le più belle foto e i video delle aurore boreali
Tutti i più bei video in time-lapse
13 Dicembre 2013 | Elisabetta Intini