Spazio

Juno manterrà un'orbita cauta intorno a Giove

La sonda della Nasa continuerà a completare un giro intorno al pianeta ogni 53 giorni, anziché arrivare a ogni 14, come programmato. Così eviterà i rischi di una nuova manovra.

Juno manterrà un'orbita di 53 giorni intorno a Giove per tutta la parte restante della sua missione. La sonda della Nasa, in orbita attorno al gigante gassoso dal 4 luglio 2016, avrebbe dovuto accorciare il periodo orbitale a 14 giorni, ma un'ulteriore accensione dei suoi motori potrebbe comprometterne il funzionamento, costringendo ad abbandonare i successi scientifici riportati finora.

La decisione dell'agenzia spaziale servirà a manterne stabile l'assetto fino al luglio 2018: per allora la sonda avrà completato 12 orbite attorno a Giove, e con traguardi del tutto inaspettati rispetto ai piani iniziali. Il velivolo avrebbe infatti dovuto compiere due orbite preliminari di 53 giorni, e poi attenersi a giri più corti, di 14 giorni, per il resto della missione.

Fuoriprogramma. Ma l'anomalia registrata, lo scorso ottobre, a due valvole di ritegno nel sistema di pressurizzazione ad elio della sonda, ha imposto di rimandare le manovre di accorciamento dell'orbita; fino alla decisione attuale di non eseguirle affatto.

vantaggi. Questa scelta non comprometterà gli obiettivi scientifici di Juno, perché il punto più basso dell'orbita sarebbe rimasto comunque lo stesso - 4.100 km dalle nubi del pianeta. In compenso l'orbita più lunga permetterà di esplorare più a fondo la magnetosfera di Giove e di trascorrere meno tempo nelle sue fasce di radiazione, molto pericolose per la sopravvivenza della sonda.

20 febbraio 2017 Elisabetta Intini
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Tre colpi, una manciata di secondi e JFK, il presidente americano più carismatico e popolare disempre finiva di vivere. A 60 anni di distanza, restano ancora senza risposta molte domande sudinamica, movente e mandanti del brutale assassinio. Su questo numero, la cronaca di cosa accadde quel 22 novembre 1963 a Dallas e la ricostruzione delle indagini che seguirono. E ancora: nei campi di concentramento italiani, incubo di ebrei e dissidenti; la vita scandalosa di Colette, la scrittrice più amata di Francia; quello che resta della Roma medievale.

ABBONATI A 29,90€

La caduta di un asteroide 66 milioni di anni fa cambiò per sempre gli equilibri della Terra. Ecco le ultime scoperte che sono iniziate in Italia... E ancora: a che cosa ci serve ridere; come fanno a essere indistruttibili i congegni che "raccontano" gli incidenti aerei; come sarebbe la nostra società se anche noi andassimo in letargo nei periodi freddi; tutti i segreti del fegato, l'organo che lavora in silenzio nel nostro corpo è una sofisticata fabbrica chimica.

ABBONATI A 31,90€
Follow us