Spazio

Incontri ravvicinati su Giove

Due puntini rossi in rotta di collisione. A un certo punto si scontrano fino a spazzarsi via l’un l’altro. È il “film” che il telescopio Gemini (nelle Hawaii) ha trasmesso in anteprima assoluta. Per la prima volta infatti, è stato possibile osservare due tempeste – che ai nostri telescopi appaiono proprio come puntini - che si sono “date battaglia” nell’atmosfera di Giove, scontrandosi.
Il primo contentendente, il Great Red Spot (la grande macchia rossa), era stato osservato per la prima volta 130 anni fa, mentre l’altro, denominato Red Junior (giovane rossa), si era formato molto più recentemente e pur essendo "piccola" era un ciclone con dimensioni superiori a quelle della nostra Terra.
Perché siano rossi ancora non si sa. Una delle ipotesi è che le correnti di queste tempeste, creino dei vortici che sollevano in alto il materiale presente sotto le nuvole di Giove. E che siano poi i raggi ultravioletti emessi dal Sole a fare apparire la materia rossa.

Nella foto a infrarossi i due puntini su Giove sono bianchi. © Gemini Observatory

26 luglio 2006
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cent'anni fa, la scoperta del secolo: la tomba di Tutankhamon – l'unica ritrovata intatta nella Valle dei Re - svelò i suoi tesori riempendo di meraviglia gli occhi di Howard Carter prima, del mondo intero poi. Alle sepolture più spettacolari di ogni epoca è dedicato il primo piano di Focus Storia. E ancora: la guerra di Rachel Carson, la scienziata-scrittrice pioniera dell'ambientalismo; i ragazzi italiani assoldati nella Legione Straniera e mandati a morire in Indocina; Luigi Ferri, uno dei pochi bambini sopravvissuti ad Auschwitz, dopo lunghi anni di silenzio, si racconta.

ABBONATI A 29,90€

L'amore ha una scadenza? La scienza indaga: l’innamoramento può proseguire per tre anni. Ma la fase successiva (se ci si arriva) può continuare anche tutta la vita. E l'AI può dirci quanto. E ancora, Covid: siamo nel passaggio dalla fase di pandemia a quella endemica; le storie geologiche delle nostre spiagge; i nuovi progetti per proteggere le aree marine; tutti i numeri dei ghiacciai del mondo che stanno fondendo.

ABBONATI A 31,90€
Follow us