Cassini: i segreti di Saturno, Titano e le altre Lune vai allo speciale

Il video del primo “tuffo” della sonda Cassini

Una nuova sequenza di immagini racconta come e dove sono state effettuate le riprese di Cassini durante il primo dei 22 passaggi tra l’atmosfera e gli anelli di Saturno. 

La NASA ha rilasciato un filmato che mostra le immagini di Saturno riprese dalla sonda Cassini durante il suo primo tuffo tra l’atmosfera del pianeta e l’anello più interno.

 

Il video mostra circa 1 ora di osservazioni mentre Cassini si sposta verso il polo sud di Satutno. Verso la fine delle riprese, l’inquadratura cambia perché la sonda nel frattempo sta cambiando assetto, posizionando la grande antenna nella direzione della sua corsa, in modo che diventasse uno scudo protettivo per gli strumenti durante il passaggio in prossimità dell’anello dove sarebbe stato più probabile incontrare polveri, ghiaccio e altri minuscoli detriti (cosa che peraltro non è avvenuta).

 

L’altitudine di Cassini – durante il sorvolo a cui fa riferimento il video – è passata 72.400 a 6.700 chilometri, mentre la risoluzione delle immagini va da 8,7 chilometri per pixel a 810 metri per pixel.

 

"Le immagini del primo passaggio sono stati grandiose, ma le impostazioni della fotocamera non erano al massimo. Abbiamo intenzione di aggiornare i parametri per un passaggio simile, quello del 28 giugno, in modo da ottenere immagini ancora migliori» ha spiegato Andrew Ingersoll, un membro del team di imaging di Cassini.

04 Maggio 2017

Codice Sconto