Spazio

Il viaggio della sonda Rosetta

Il tortuoso percorso della sonda Rosetta che dopo un viaggio di 10 anni raggiungerà la cometa 67P/Churyumov-Gerasimenko.

Lanciata il 2 marzo del 2004, la sonda europea Rosetta ha impiegato circa 10 anni per raggiungere la cometa Churyumov-Gerasimenko. Il tortuoso percorso che comprende tre sorvoli della Terra e uno di Marte è giunto ad uno dei momenti di svolta: il 20 gennaio la sonda uscira dal letargo in cui è entrata l'8 giugno 2011. Il 20 tutti i sistemi di controllo di volo e di telecomunicazione, insieme a gran parte della strumentazione scientifica verranno riaccesi dopo lo spegnimento forzato reso necessario per risparmiare energia (la sonda funziona a energia solare).

Il processo partirà alle 10 del mattino, ma tutti i sistemi della sonda impiegheranno diverse ore per tornare in funzione.

In questo video è possibile seguire la complessa orbita della sonda dalla sua partenza, ai sorvoli radenti per sfruttare la fionda gravitazionale, al rendez-vous con la cometa 67P/Churyumov-Gerasimenko fino alla fine della sua missione, prevista per il 31 dicembre 2015.
All'arrivo nei pressi della cometa nell'agosto 2014, Rosetta rallenterà e cambierà traiettoria per potere entrare in orbita solo a qualche chilometro dal nucleo solido. Una volta completata la mappatura della cometa, Rosetta sgancerà il suo modulo di atterraggio, chiamato Philae, che si ancorerà al nucleo e invierà le prime foto scattate dalla superficie di una cometa (leggi notizia).

15 gennaio 2014
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Come sarebbe stata (e sarebbe) la nostra vita senza cani, gatti, cavalli, topi, api, scimmie? Abbiamo girato la domanda direttamente a loro, gli animali, per farci raccontare che cosa e quanto hanno fatto per l'uomo fin dalla notte dei tempi. Perché non c'è evento, guerra, scoperta, epidemia che si possa ripercorrere senza valutare il ruolo svolto dagli altri abitanti del Pianeta.

ABBONATI A 29,90€

Perché viaggiamo? L'uomo viaggia da sempre con gli scopi più diversi, ma solo da poco tempo lo fa anche per divertirsi. E tu, che viaggiatore sei?Scoprilo con il test. E ancora: come sono i rifugi antiatomici della Svizzera e degli Usa; come si gioca la guerra dell’informazione nel Web; perché i Sapiens sono rimasti l’unica specie di Homo sulla Terra; gli amici non sono tutti uguali perché il rapporto con loro dipende dalla personalità, dal sesso e dal tempo che si passa insieme. Fai il test: che tipo di amici hai?

ABBONATI A 31,90€
Follow us