Il valzer delle nane brune

La danza all'interno di Luhman 16AB, uno dei sistemi stellari più vicini alla Terra, è stata studiata nell'arco di tre anni da un team italiano, grazie al telescopio spaziale Hubble.

hubbleapplau
L'intreccio di mosse delle due nane brune del sistema Luhman 16AB: un collage di 12 immagini ricavato in tre anni di osservazioni.|ESA/Hubble & NASA, L. Bedin et al.

L'immagine potrebbe non sembrarvi un granché, ma i puntini che vedete rappresentano le tappe del frenetico ballo di coppia di due nane brune molto vicine al nostro pianeta.

 

Le nane brune sono oggetti celesti ibridi, molto più massicci dei pianeti del Sistema Solare, ma non abbastanza per innescare la reazione di fusione nucleare tipica delle stelle. Sono molto diffuse ma anche particolarmente difficili da osservare. Non per il telescopio spaziale Hubble, però, che nel corso di tre anni ha ricostruito con precisione e in 12 immagini i passi del loro valzer.

Così danzano due nane brune. Clicca per attivare la GIF. | NASA

Vicine di casa. Le due fanno parte del sistema stellare Luhman 16AB, a sei anni luce dalla Terra (il terzo più vicino al nostro pianeta).

 

Si trovano a una distanza, l'una dall'altra, di appena tre volte quella che separa la Terra e il Sole: le immagini di Hubble danno prova, quindi, della precisione delle osservazioni del telescopio.

 

Caccia all'intruso. Il gruppo internazionale di astronomi guidati dagli esperti dell'INAF-Osservatorio astronomico di Padova ha monitorato i movimenti del sistema mentre cercava, in esso, le tracce di un possibile terzo incomodo, un esopianeta la cui esistenza era stata ipotizzata dal Very Large Telescope dell'ESO. In realtà le due sembrano "ballare da sole": nelle vicinanze non sembra esserci un altro oggetto celeste.

 

 

12 Giugno 2017 | Elisabetta Intini

Codice Sconto