Focus

Time Lapse Mania Vai allo speciale

Il suolo di Marte secondo Spirit

L'intero soggiorno marziano del rover della Nasa in un suggestivo video in time-lapse.

In questi giorni non si fa che parlare del suo successore, il rover Curiosity, partito da Cape Canaveral il 25 novembre in direzione del Pianeta Rosso. Ma anche Spirit, il laboratorio su ruote della Nasa giunto su Marte nel 2004, ha dato un contributo fondamentale all'esplorazione del suolo marziano, rimanendo sul pianeta decisamente più a lungo dei 90 giorni per i quali era stato programmato: gli ultimi contatti con il rover si sono registrati il 22 marzo 2010. In attesa di godere delle prime immagini registrate da Curiosity (più efficiente, attrezzato e pesante rispetto alle sonde Spirit e Opportunity, leggi qui le specifiche della missione) non perdetevi questo video, realizzato con 3418 frame catturati dalla telecamera frontale di Spirit. Un riassunto in time lapse a 24 frame per secondo di un viaggio lungo 4,8 miglia (7,7 chilometri) sul suolo marziano, registrato nel corso di 5 anni, 3 mesi e 27 giorni.

 

# Marte, le fatiche di Spirit e Opportunity (vai alla gallery)
# Foto, video, gallery e tante curiosità su Marte

 

# Guarda anche lo stesso video a 6 frame per secondo:

 

30 novembre 2011 | Elisabetta Intini