Spazio

Il satellite UARS è precipitato

Sarebbe caduto in Canada o sull'Oceano Pacifico. Al momento non si registrano detriti del satellite a terra e danni. Notizia in continuo aggiornamento. Ultimo aggiornamento: 22:10 del 24 settembre

Il satellite UARS alla fine è rientrato. In ritardo, ma è rientrato e si è disintegrato al passaggio degli strati più densi dell'atmosfera nella mattinata di oggi, a un'ora ancora imprecisata. E se qualche parte del satellite ha resistito, è molto probabile che sia caduto in Canada, nella regione dell'Alberta, o nell'Oceano Pacifico.
La Nasa deve ancora confermare ora e luogo dell'avvenuto impatto del satellite Uars nell'atmosfera, ma è ormai certa che il satellite sia ormai precipitato, con maggiore probabilità sull'Oceano Pacifico (guarda il punto più probabile secondo gli ultimi dati Nasa). «Se i detriti del satellite dovessero caduti sulla terra, ma questo è tutto da verificare, il Canada potrebbe essere la zona più probabile» dichiara l'agenzia spaziale americana.

Italia risparmiata
In base alle precedenti stime della Nasa, tutta l'Europa sarebbe stata esclusa dall'area interessata dalla caduta dei detriti nell'ultima finestra di caduta prevista (fra le 5 e le 9 ora italiana). In quel periodo di tempo, infatti, il satellite sarebbe passato in una fascia che comprende «parti del Canada e dell'Africa, oltre che vaste zone degli oceani Pacifico, Atlantico e Indiano».

Le notizie precedenti, con gli aggiornamenti di ieri

Le notizie di background con la ricostruzione video del rientro (a fine pagina)

24 settembre 2011
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Qual è la "retta via" indicata dal Corano e dalla Sunna? Come si riflette la Sharìa – la legge divina islamica - sulla vita delle persone e sugli equilibri fra mondo musulmano e occidente? Viaggio nel fondamentalismo religioso, islamico e non solo, per capire cosa succede quando la parola di Dio viene presa alla lettera, non tiene conto dei cambiamenti storici e sociali e si insinua nella politica.

ABBONATI A 29,90€

Come sarà la città del domani? Pulita, tecnologica, intelligente, come quella in costruzione vicino a Tokyo. E in giro per il mondo ci sono altri 38 progetti futuristici che avranno emissioni quasi azzerate nel nome della salute e dell’ambiente. Inoltre, le missioni per scoprire Venere; come agisce la droga dello stupro sul cervello; il paradosso del metano, pericoloso gas serra ma anche combustibile utile per la transizione energetica.

ABBONATI A 29,90€
Follow us