Spazio

Marte: il Polo Nord è in tempesta

Grazie a una foto scattata dalla sonda Mars Express possiamo ammirare il ghiaccio e i venti del Polo Nord di Marte: un luogo in continuo cambiamento.

Il Polo Nord di Marte è un luogo tanto affascinante quanto desolato e inospitale. In questa fotografia le vallate rosse risaltano sui bianchi ghiacciai, ma sulla sinistra è possibile scorgere anche nuvole ocra. Quest'ultime sono causate da tempeste locali che lanciano polvere e ghiaccio nell'atmosfera marziana, cambiando continuamente la faccia del Pianeta Rosso.

Grafico del Polo Nord marziano.
Un grafico che mostra la calotta polare marziana. Il lungo rettangolo è l'area sorvolata dalla sonda Mars Express nell'orbita numero 3670. Il rettangolo al suo interno, in alto, è la vasta area immortalata dalla fotocamera HRSC. © NASA MGS MOLA Science Team

Spirale. Anche qui i venti, per quanto flebili, sono sottoposti alla Forza di Coriolis e spiraleggiano nei corrispettivi marziani dei cicloni terrestri. È proprio questo movimento a causare la strana forma a spirale del Polo nord.  Inoltre, nonostante un anno marziano duri 2 anni terrestri, Marte viene influenzato dall'alternarsi delle stagioni come avviene sulla Terra.

Ciclico. Questa foto (visibile qui in più alta risoluzione) è stata scattata dalla sonda Mars Express nel 2006, durante l'estate marziana, quando il Polo Nord è illuminato e i flebili venti spazzano via il ghiaccio e la polvere, formando nuvole aliene. Quando però la temperatura cala sotto i -100 °C, persino l'anidride carbonica ghiaccia e precipita al suolo come neve, dove può creare uno strato alto fino a 2 metri. Qui rimarrà, finché non sarà sollevata dal vento e ritornerà a essere parte dell'atmosfera.

30 gennaio 2020 Davide Lizzani
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Chi erano i gladiatori? Davvero lottavano sempre all’ultimo sangue? Con quali armi e tecniche combattevano? Perché gli imperatori investivano una fortuna sui loro spettacoli di morte? Entriamo negli anfiteatri della Roma imperiale per conoscere da vicino gli atleti più famosi dell’antichità. E ancora: come la moda del Novecento ha ridato la libertà alle donne; alla scoperta di Monte Verità, la colonia sul lago Maggiore paradiso di vegani e nudisti; i conflitti scoppiati per i motivi più stupidi; la guerra al vaccino antivaiolo dei primi no vax; le Repubbliche Sorelle.

ABBONATI A 29,90€
Focus e il WWF festeggiano insieme il compleanno: Focus è in edicola da 30 anni e il WWF si batte da 60 per la difesa della natura e degli ecosistemi. Insieme al WWF, Focus è andato nelle riserve naturali e nei luoghi selvatici del mondo per scoprire come lavorano i loro ricercatori e volontari per aiutare la Terra e i suoi abitanti. Inoltre: perché i cicloni sono sempre più violenti; perché la miopia sta diventando un'emergenza globale; come sarebbero gli alieni (se esistessero).
ABBONATI A 29,90€
Follow us