Spazio

Il più grande pianeta con due soli

Il gigante gassoso Kepler-1647 b batte ogni record di taglia e misura orbitale per un corpo celeste circumbinario. Potrebbe essere il primo elemento di una popolazione di esopianeti simili.

Il più grande pianeta circumbinario - o, se preferite, pianeta Tatooine, in omaggio alla patria della famiglia Skywalker in Guerre Stellari - è stato individuato a 3.700 anni luce da noi, in direzione della Costellazione del Cigno. Si chiama Kepler-1647 b e ha un raggio e una massa praticamente identici a quelli di Giove: il gigante gassoso extrasolare è il più ingombrante corpo celeste orbitante una coppia di stelle binarie mai trovato finora.

Gli astronomi del Goddard Space Flight Center della Nasa e della San Diego State University ne hanno osservato il transito grazie al telescopio Kepler, e annunciato ieri la scoperta, durante un incontro dell'American Astronomical Society.

Il confronto tra Kepler-1647 b, sulla destra, e altri pianeti circumbinari. © Lynette Cook

L'orbita più lunga. Kepler-1647 b avrebbe 4,4 miliardi di anni (più o meno l'età della Terra) e orbita attorno a due stelle simili al Sole (una leggermente più grande, e una un po' più piccola). Impiega ben 1.107 giorni, poco più di 3 anni, per orbitare attorno ai suoi soli, ed è forse per questo che è stato così arduo individuarlo: per confermare la sua esistenza si è dovuto attendere che completasse il lungo periodo orbitale, il più lungo mai osservato, per un esopianeta individuato col sistema dei transiti davanti alla stella madre.

Un record tira l'altro. Dato ancora più interessante, si trova a una distanza dalle proprie stelle maggiore di quella osservata per qualunque altro pianeta circumbinario, un dato che lo pone nella zona di abitabilità (e che interrompe la tendenza di corpi come questo ad orbitare molto vicini ai propri soli). In quanto gigante gassoso, tuttavia, è difficile che possa ospitare forme di vita; potrebbero farlo eventuali sue lune, se ne avesse.

14 giugno 2016 Elisabetta Intini
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Sulle orme di Marco Polo, il nostro viaggiatore più illustre che 700 anni fa dedicò un terzo della sua vita all’esplorazione e alla conoscenza dell’Oriente, in un’esperienza straordinaria che poi condivise con tutto il mondo attraverso "Il Milione". E ancora: un film da Oscar ci fa riscoprire la figura di Rudolf Höss, il comandante di Auschwitz che viveva tranquillo e felice con la sua famiglia proprio accanto al muro del Lager; le legge e le norme che nei secoli hanno vessato le donne; 100 anni fa nasceva Franco Basaglia, lo psichiatra che "liberò" i malati rinchiusi nei manicomi.

ABBONATI A 29,90€

Che cosa c’era "prima"? Il Big Bang è stato sempre considerato l’inizio dell’universo, ma ora si ritiene che il "nulla" precedente fosse un vuoto in veloce espansione. Inoltre, come si evacua un aereo in caso di emergenza? Il training necessario e gli accorgimenti tecnici; che effetto fa alla psiche il cambiamento climatico? Genera ansia ai giovani; esiste la distinzione tra sesso e genere tra gli animali? In alcune specie sì. Con quali tecniche un edificio può resistere a scosse devastanti? Siamo andati nei laboratori a prova di terremoti.

 

ABBONATI A 31,90€
Follow us