Il panorama di Marte che non abbiamo mai visto

La superficie di Marte in alta definizione, con una panoramica a 360° del suolo attorno alla sonda Opportunity. La Nasa ha diffuso un montaggio di 817 scatti, effettuati nell'arco di 4 mesi, in cui si notano, tra l'altro, le tracce su terreno lasciate dal rover nella sua marcia di esplorazione e parte dei suoi pannelli solari. Ecco la foto e vari particolari

Questa panoramica combina ben 817 immagini scattate con la fotocamera panoramica (Pancam) di Opportunity durante il più recente inverno marziano, quando il rover (che ha ormai più di 8 anni di attività) è rimasto fermo per la mancanza di energia fornita dal Sole. Opportunity ha trascorso 5 mesi su uno sperone inclinato verso nord, angolando i pannelli solari verso il sole che per tutto il periodo è rimasto molto basso sull'orizzonte. Clicca sul più in basso a destra per navigare l'immagine. Nelle foto successive i dettagli della foto.

Opportunity (Mars Exploration Rover-B, MER-B, MER-1) ha raggiunto Marte il 25 gennaio 2004 tre settimane dopo Spirit, atterrando dall'altra parte del pianeta.
Il 19 maggio 2010 ha superato il record di "longevità" delle missioni su Marte, sino ad allora detenuto dalla sonda Viking 1 con 6 anni e 116 giorni (2245 sol, cioè giorni marziani); ad oggi è pertanto la missione di più lunga operatività sul Pianeta Rosso. La durata prevista della missione primaria di Opportunity era di 90 sol e dopo diverse estensioni ha superato il sol 2300.  

Le orme lasciate dalle ruote di Oppurtunity. Il rover in oltre 8 anni di funzionamento ha percorso oltre 33 km.

I pannelli solari e altre strutture del rover sono ricoperte di polvere. Questi depositi che ogni tanto vengono spazzati (o ricoperti) dai venti marziani, limitano l'operatività di Opportunity. Operatività che è andata ben oltre le più ottimistiche previsioni 8vedi immagine successiva).

Questa panoramica combina ben 817 immagini scattate con la fotocamera panoramica (Pancam) di Opportunity durante il più recente inverno marziano, quando il rover (che ha ormai più di 8 anni di attività) è rimasto fermo per la mancanza di energia fornita dal Sole. Opportunity ha trascorso 5 mesi su uno sperone inclinato verso nord, angolando i pannelli solari verso il sole che per tutto il periodo è rimasto molto basso sull'orizzonte. Clicca sul più in basso a destra per navigare l'immagine. Nelle foto successive i dettagli della foto.