Spazio

Il nemico viene dallo spazio

Quanto sono pericolosi gli asteroidi? In teoria poco. Un impatto grave è previsto accada solo ogni 100 mila anni. Ma il risultato può essere devastante.

Il nemico viene dallo spazio
Quanto sono pericolosi gli asteroidi? In teoria poco. Un impatto grave è previsto accada solo ogni 100 mila anni. Ma il risultato può essere devastante.

L'impatto di un asteroide sulla Terra. Sebbene poco probabile, potrebbe avere effetti devastanti.
L'impatto di un asteroide sulla Terra. Sebbene poco probabile, potrebbe avere effetti devastanti.

I potenziali killer sono più di duemila, e circolano liberamente sopra alle nostre teste. Gli scienziati stanno completando il monitoraggio dei Neo (near earth objects) , asteroidi e piccole comete che potrebbero in futuro decidere di terminare il loro viaggio entrando nella nostra atmosfera. E hanno lanciato l'allarme: un quarto di essi, ma le stime arrivano anche alla metà, prima o poi cascheranno producendo effetti disastrosi. Intervenendo al meeting annuale della American Association for the advancement of science.Geoffrey Sommer della Rand Corp, un ente privato americano che effettua ricerche e elabora strategie di intervento, creato inizialmente dalle Forze armate Americane, ha presentato un piano di interventi per affrontare una eventuale collisione.
Colpo secco. Oltre a prevedere un motoriaggio continuo dei Neo, suggerisce anche una serie di azioni di sensibilizzazione nei riguardi di politici perché vengano assicurati programmi di aiuto per le popolazioni colpite. In realtà solo i Neo che hanno un diametro superiore a 1 chilometro sono considerati pericolosi. In ogni caso l'analisi statistica degli eventi accaduti in passato ha rivelato che in media un impatto grave si verifica solo ogni 100 mila anni. L'ultimo è avvenuto nel 1908 a Tunguska, e ha bruciato centinaia di chilometri di steppa siberiana. La Nasa prevede di completare lo studio dello spazio prossimo, vale a dire fino a 200 milioni di chilometri di distanza dalla Terra, entro il 2008. E per quella data avremo un idea più chiara di quali potrebbe essere il nostro prossimo nemico.

(Notizia aggiornata al 4 marzo 2003)

12 febbraio 2003
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us