Spazio

Il Falcon Heavy, minatore dello Spazio

Il nuovo razzo di SpaceX apre la strada verso la nuova frontiera: lo sfruttamento minerario di migliaia di asteroidi.

Il Falcon Heavy, appena lanciato, è il razzo più potente in circolazione, ma la sua vera forza è un'altra: il basso costo. L'astronomo Martin Elvis, dell'Harvard-Smithsonian Center for Astrophysics, ha dichiarato che con questo lanciatore il numero di asteroidi su cui vale la pena avviare attività minerarie è aumentato di almeno quindici volte.

Il 6 febbraio 2018 è una data storica per l'aviazione spaziale: è la data del lancio di prova del Falcon Heavy, l'enorme razzo di SpaceX pensato per portare enormi carichi in orbita terrestre, lunare e persino marziana. © SpaceX

Rendezvous. Per un'impresa di tipo minerario serve, per esempio, una enorme quantità di carburante, sia per passare dalla velocità orbitale terrestre a quella di approccio dell'asteroide, sia per il percorso inverso. Questa differenza di velocità che il razzo deve colmare è stata chiamata da Elvis delta-v in un suo precedente studio. Elvis aveva inoltre calcolato che gli asteroidi economicamente remunerativi sono quelli grandi almeno 100 metri e con un delta-v inferiore a 5 km/s.

Corsa all'oro spaziale. Alla recente conferenza annuale dell'American Association for the Advancement of Science (AAAS), Elvis ha corretto il tiro. Con i razzi di SpaceX, che oltre a essere quasi completamente riciclabili, possono ora raggiungere la fascia di asteroidi, il delta-v economicamente accettabile è cresciuto a 7 km/s, facendo così aumentare di circa 15 volte il numero di asteroidi papabili.

Minatore spaziale. Prendere minerali dagli asteroidi è un'idea affascinante, finora futuristica e anche in attesa di una regolamentazione condivisa. Da un lato si prospettano infatti i grandi profitti dell'oro, del platino e di altri minerali rari, ma dall'altro non ci sono né leggi a riguardo né società che abbiano già tentato l'impresa - definendo così dei precedenti.

Un "pioniere atipico" in questo territorio sarà la Nasa con la sua sonda OSIRIS REx, che, lanciata nel 2016, fra 5 anni tornerà sulla Terra con un piccolo campione dell'asteroide Bennu destinato della ricerca scientifica.

Elon Musk ha dichiarato che il Falcon Heavy non verrà qualificato per voli con equipaggi, per cui l’annunciato volo privato intorno alla Luna non si farà. © SpaceX

Blade Runner. Una missione mineraria è però ben più complessa del "semplice" recupero di un piccolo campione di suolo. Per prelevare grosse quantità di minerali bisogna infatti innanzitutto atterrare sull'asteroide (manovra già di per sé molto complessa, come ha duramente insegnato la missione Rosetta/Philae sulla cometa 67/P Churyumov-Gerasimenko) e c'è poi la questione del carburante: per fare il pieno bisognerà usare l'acqua (composta da idrogeno e ossigeno, due ottimi propellenti) presente sull'asteroide. E dato che - a sorpresa - apprendiamo che il Falcon Heavy non sarà sviluppato per trasportare un equipaggio umano, il tutto dovrà essere eseguito da robot.

23 febbraio 2018 Davide Lizzani
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia torna con un nuovo numero ricco di approfondimenti appassionanti. Questo mese, uno speciale dedicato al fallito attentato a Hitler del 20 luglio 1944. Scopri come Claus von Stauffenberg pianificò l'Operazione Valchiria, la spietata rappresaglia che ne seguì e gli incredibili colpi di fortuna che salvarono il Führer da 40 attentati.

Esaminiamo anche come Stalin riuscì a sopravvivere ai numerosi tentativi di eliminarlo e i rischi corsi da Mussolini.

Esploriamo poi le grandi imprese come la conquista del K2, la spedizione che scalò la seconda cima più alta del mondo e la storia delle crociere con “E il navigar m’è dolce”, tra balli, sport, cibo e divertimento.

Raccontiamo la Grande Guerra attraverso le cartoline dell’epoca e vi diamo un'anteprima di una bella mostra a Buckingham Palace con le foto private dei reali.

Approfondiamo la storia del servizio di leva e delle Olimpiadi antiche, e rivivi l'epoca d'oro della televisione italiana con Corrado.

Non perdere questo numero di Focus Storia!

ABBONATI A 29,90€

Focus torna con un nuovo numero ricco di spunti e approfondimenti. Questo mese, ci immergeremo nel complesso mondo delle relazioni amorose, esplorando le basi scientifiche che le rendono durature e felici.

Cosa rende un amore duraturo? Quali sono i segreti delle coppie che superano le sfide del tempo? Focus risponde a queste domande svelando i meccanismi ormonali e fisiologici dei legami più solidi. Scopri il tuo profilo di coppia con un test utile e divertente per comprendere meglio la tua relazione.

Esploriamo anche il mondo della scienza e della tecnologia, dall'internet quantistica all'atomtronica, celebriamo il centenario dei planetari e scopriamo i segreti dell'alpinismo estremo.

Non perdere questo numero di Focus: conoscenza, passione e scoperta ti aspettano in ogni pagina!

ABBONATI A 31,90€
Follow us