Spazio

Il cuore pulsante della Nebulosa del Granchio

Hubble ha fotografato la regione centrale di uno dei più famosi relitti di supernova, catturando la pulsar al suo interno e uno "tsunami" di particelle cariche.

I primi a osservarla furono gli astronomi cinesi, nel 1054. Da allora, la Nebulosa del Granchio, nella costellazione del Toro, a 6.000 anni luce da noi, è uno dei resti di supernova più studiati del cielo visibile.

Ospite irrequieta. Hubble l'ha fotografata di nuovo, scrutandone l'interno, che ospita una pulsar con una massa pari a poco più quella del Sole concentrata in una sfera di una decina di chilometri di diametro. Ruotando intorno al proprio asse circa 30 volte al secondo, la stella di neutroni genera un campo magnetico di enorme intensità, con elettroni che si muovono a una velocità prossima a quella della luce (la loro radiazione è visibile in blu nella foto).

Sculture di gas. Con la sua rotazione la pulsar, la più a destra tra le due stelle luminose vicino al centro dell'immagine, emette fasci energetici che la fanno assimilare ad un cuore pulsante. L'onda d'urto del fenomeno e i venti ad alta velocità generati (nella foto visibili sotto forma di anelli concentrici) plasmano il gas circostante in una miriade di filamenti e cavità, simili alle pareti di un guscio, in rosso nella foto del telescopio.

8 luglio 2016 Elisabetta Intini
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

La vita straordinaria di Rita Levi-Montalcini, l'unica scienziata italiana premiata con il Nobel: dall'infanzia dorata alle leggi razziali, dagli studi in America ai legami con una famiglia molto unita, colta e piena di talenti. E ancora: l'impresa in Antartide di Ernest Shackleton; i referendum che hanno cambiato il corso della Storia; le prime case popolari del quartiere Fuggerei, ad Augusta; il mito, controverso, di Federico Barbarossa.

ABBONATI A 29,90€

Tutto quello che la scienza ha scoperto sui buchi neri: fino a 50 anni fa si dubitava della loro esistenza, ora se ne contano miliardi di miliardi. Inoltre, come funziona la nostra memoria; l'innovativa tecnica per far tornare a camminare le persone paraplegiche; la teconoguerra in Ucraina: quali sono le armi tecnologiche usate.

ABBONATI A 31,90€
Follow us