Spazio

Ecco dove è precipitato Schiaparelli

Fotografato il punto in cui è precipitata la sonda dell'ESA Schiaparelli. Si è formato un cratere.

Se mai ce n'era bisogno la conferma che la sonda dell'ESA Schiaparelli si è schiantata sulla superficie di Marte arriva dalla Mars Reconnaissance Orbiter delle NASA che ha fotografato la medesima area prima e dopo l'arrivo di Schiaparelli.

Nelle due immagini qui sotto si vede molto bene la presenza del cratere che stando ad alcune indiscrezioni potrebbe essere stato creato dall'esplosione della Shiaparelli e non da un semplice impatto con al superficie. Ma questa ipotesi è tutta da confermare.

Questa immagine ripresa dalla sonda della NASA Mars Reconnaissance Orbiter a bassa risoluzione è stata scattata prima dell'arrivo di Schiaparelli. A destra un ingrandimento del rettangolo della foto principale © NASA

Nessun accenno dai siti dell'ESA e della NASA viene fatto a proposito del puntino bianco sotto i tre piccoli cratere nel riquadro che stando al sottoscritto potrebbe essere il paracadute di Schiaparelli staccatosi poco prima dell'accensione dei motori che hanno funzionato per non più di 3-4 secondo rispetto ai 30 previsti dal piano di volo.

22 ottobre 2016 Luigi Bignami
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

La vita straordinaria di Rita Levi-Montalcini, l'unica scienziata italiana premiata con il Nobel: dall'infanzia dorata alle leggi razziali, dagli studi in America ai legami con una famiglia molto unita, colta e piena di talenti. E ancora: l'impresa in Antartide di Ernest Shackleton; i referendum che hanno cambiato il corso della Storia; le prime case popolari del quartiere Fuggerei, ad Augusta; il mito, controverso, di Federico Barbarossa.

ABBONATI A 29,90€

Tutto quello che la scienza ha scoperto sui buchi neri: fino a 50 anni fa si dubitava della loro esistenza, ora se ne contano miliardi di miliardi. Inoltre, come funziona la nostra memoria; l'innovativa tecnica per far tornare a camminare le persone paraplegiche; la teconoguerra in Ucraina: quali sono le armi tecnologiche usate.

ABBONATI A 31,90€
Follow us