Spazio

Mars 2020, ecco i tre siti candidati

La Nasa ha ristretto la rosa delle località del Pianeta Rosso da cui saranno tratti i primi campioni di rocce marziane da riportare a Terra. Destano tutte interesse, ma ne rimarrà soltanto una.

I potenziali siti di atterraggio del prossimo rover marziano della Nasa - quello della missione Mars 2020 - sono passati da 8 a 3. L'agenzia spaziale ha selezionato i tre luoghi finalisti per l'ammartaggio: da uno di questi saranno prelevati i primi campioni di rocce del Pianeta Rosso ad essere riportati sulla Terra (finora, le uniche rocce marziane studiate in laboratorio sono stati alcuni meteoriti, che però non danno informazioni sul loro contesto geologico di provenienza).

Un tempo bagnati. I tre siti scelti sono stati tutti, in passato, ricoperti d'acqua - una caratteristica che si spera renda più probabile l'identificazione di antiche tracce di vita microbica - e sono tutti piuttosto facili da attraversare, perché il rover dovrà raccogliere 20 campioni di roccia nell'arco di due anni (un lavoro piuttosto gravoso).

Tra i candidati figurano il cratere Jezero, sede di un antico lago marziano; la regione di Northeast Syrtis, che vide un tempo la circolazione di acque calde attraverso la crosta superficiale, e le Columbia Hills, già esplorate dal rover Spirit ma sulle quali non si è raggiunto un completo accordo.

In buona compagnia. Il luogo finale dovrebbe essere selezionato a 1-2 anni dal lancio della missione. Anche l'ESA si prepara a spedire un rover su Marte nel 2020: la seconda parte della missione ExoMars dovrebbe ammartare nella regione di Oxia Planum.

14 febbraio 2017 Elisabetta Intini
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cent'anni fa, la scoperta del secolo: la tomba di Tutankhamon – l'unica ritrovata intatta nella Valle dei Re - svelò i suoi tesori riempendo di meraviglia gli occhi di Howard Carter prima, del mondo intero poi. Alle sepolture più spettacolari di ogni epoca è dedicato il primo piano di Focus Storia. E ancora: la guerra di Rachel Carson, la scienziata-scrittrice pioniera dell'ambientalismo; i ragazzi italiani assoldati nella Legione Straniera e mandati a morire in Indocina; Luigi Ferri, uno dei pochi bambini sopravvissuti ad Auschwitz, dopo lunghi anni di silenzio, si racconta.

ABBONATI A 29,90€

L'amore ha una scadenza? La scienza indaga: l’innamoramento può proseguire per tre anni. Ma la fase successiva (se ci si arriva) può continuare anche tutta la vita. E l'AI può dirci quanto. E ancora, Covid: siamo nel passaggio dalla fase di pandemia a quella endemica; le storie geologiche delle nostre spiagge; i nuovi progetti per proteggere le aree marine; tutti i numeri dei ghiacciai del mondo che stanno fondendo.

ABBONATI A 31,90€
Follow us