Alla scoperta degli oggetti di Herbig-Haro

nasa_pia17555
|© NASA/JPL-Caltech/ALMA
Il telescopio spaziale Spitzer e l'Acatama Large Millimiter Array sono riusciti a immortalare la nascita di una stella come mai era stato fatto fino ad ora. Protagonista del lieto evento siderale è HH 46/47, un oggetto di Herbig-Haro che si trova nei pressi della nebulosa di Gum.
Questi corpi celesti si formano quando i getti espulsi dalle stelle neonate collidono con il materiale circostante producendo piccole nebulose. Secondo gli astronomi HH 46/47 è tra i più brillanti mai visti fino ad oggi.
Gli occhi elettronici di Spitzer hanno rilevato due diversi getti supersonici provenienti dal centro della baby stella che hanno rilasciato nello spazio grandi quantità di gas formando una struttura a bolle. I colori rosso e blu dell'immagine indicano i due lobi di gas, diversi per densità ma anche per il materiale cosmico attraverso il quale si sono espansi.
26 Novembre 2013 | Rebecca Mantovani