I nuovi anelli di Saturno

saturno
Nuovi anelli su Saturno
Cassini ha scoperto l’inaspettato: ha infatti scovato due nuovi anelli del pianeta Saturno. L’occasione è stata un’occultazione solare  avvenuta a settembre 2006, durante la quale il Sole è passato direttamente dietro Saturno, lasciando Cassini in penombra e gli anelli in controluce.
In questo modo, sono venute alla luce particelle microscopiche altrimenti invisibili. I due nuovi anelli sono infatti molto tenui, appena percepibili tra i più luminosi anelli principali e gli anelli G ed E.
La ben definita struttura ad anello ha svelato inoltre agli scienziati che non si trattava di semplice particelle, risultate da impatti meteorici sui satelliti Giano ed Epimeteo e orbitanti attorno al pianeta, come avevano sempre ritenuto.
20 Ottobre 2000 | Anita Rubini

Codice Sconto