Spazio

I batteri che hanno trovato casa sulla ISS

La nostra base spaziale presenta le condizioni ideali per la crescita di alcune specie di microbi, che sembrano apprezzare la microgravità.

Che certi batteri riescano a sopravvivere anche nello Spazio non è un fatto nuovo: ma alcuni microrganismi se la cavano addirittura meglio in microgravità che sulla Terra. Una specie in particolare, il Bacillus safensis, sembra aver trovato l'habitat ideale nell'ambiente caldo-umido, ricco di ossigeno e a gravità zero della Stazione Spaziale Internazionale.

Lo dicono i dati di un esperimento di citizen science, Project MERCCURI, che ha testato la sopravvivenza di decine di specie batteriche non all'esterno (come già avvenuto in passato), ma all'interno della ISS.

Condizioni ottimali. Dei 48 ceppi batterici inviati nello Spazio nel corso dello studio, 45 sono cresciuti in modo simile a come avviene sulla Terra, adattandosi rapidamente all'assenza di gravità. Ma il Bacillus safensis ha raggiunto, sulla ISS, una densità di popolazione del 60% maggiore rispetto alle colture terrestri.

Una vecchia conoscenza. Già in passato è stata osservata la facilità con cui il Bacillus si diffonde sulle sonde spaziali e negli hangar che le ospitano, e si sospetta possa aver preso un passaggio per Marte a bordo dei rover Spirit e Opportunity. La scoperta fa riflettere sull'impatto delle comunità microbiche nei delicati avamposti spaziali, ma anche sulla possibilità di contaminare con batteri terrestri i pianeti, le comete o i satelliti che esploriamo.

28 marzo 2015 Elisabetta Intini
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

La vita straordinaria di Rita Levi-Montalcini, l'unica scienziata italiana premiata con il Nobel: dall'infanzia dorata alle leggi razziali, dagli studi in America ai legami con una famiglia molto unita, colta e piena di talenti. E ancora: l'impresa in Antartide di Ernest Shackleton; i referendum che hanno cambiato il corso della Storia; le prime case popolari del quartiere Fuggerei, ad Augusta; il mito, controverso, di Federico Barbarossa.

ABBONATI A 29,90€

Tutto quello che la scienza ha scoperto sui buchi neri: fino a 50 anni fa si dubitava della loro esistenza, ora se ne contano miliardi di miliardi. Inoltre, come funziona la nostra memoria; l'innovativa tecnica per far tornare a camminare le persone paraplegiche; la teconoguerra in Ucraina: quali sono le armi tecnologiche usate.

ABBONATI A 31,90€
Follow us