Hubble compie 26 anni, e ci regala una "bolla"

Il 24 aprile il telescopio spaziale spegnerà 26 candeline: per festeggiare ha scelto l'immagine mozzafiato di una nebulosa a 8000 anni luce da noi.

bubblenebula
NGC 7653, la Nebulosa-Bolla di compleanno di Hubble.|Nasa/ Esa/ Hubble Heritage Team

Sembra una bolla di sapone quella ritratta nella foto diffusa, come da tradizione, all'avvicinarsi del compleanno di Hubble. Invece è una nebulosa ampia 10 anni luce, situata a 8000 anni luce dalla Terra verso la costellazione di Cassiopea.

 

Mosaico. Il 24 aprile il telescopio della Nasa festeggerà i suoi primi 26 anni di servizio in orbita attorno al Pianeta. Per celebrare "in grande" questa ricorrenza, ha diffuso un'immagine composita della Nebulosa Bolla (NGC 7653) ottenuta da 4 diversi scatti della sua Wide Field Camera 3.

Come si è formata. L'involucro tondeggiante è plasmato dal vento stellare proveniente da una stella che si trova all'interno del guscio: SAO 20575 (visibile sulla sinistra, nella parte centrale della foto), 10-20 volte più massiccia del Sole. La pressione del flusso emanato dall'astro spinge i gas e le polveri stellari, dando loro una forma quasi perfettamente sferica. La bolla si sta espandendo alla velocità di 100 mila km orari, ma non lo farà in eterno: la nube che la circonda, visibile in alto e sulla sinistra dell'immagine, si sta opponendo alla sua crescita, perché la sua densità si oppone alla spinta del vento stellare. 

 

Hubble aveva già osservato in passato la Bubble Nebula, ma mai così nel dettaglio: in questa foto-regalo è finalmente possibile ammirarla nella sua complessità, e non soltanto in inquadrature parziali.

 

 

22 Aprile 2016 | Elisabetta Intini