Spazio

Hubble celebra Halloween con la foto di un fantasma galattico

Puntuale per la notte più paurosa dell'anno, il telescopio spaziale Hubble agita lo spettro di una galassia figlia di una lontana catastrofe.

Il cervello umano ha l'abitudine di vedere facce anche dove non ci sono, ma questo scatto appena pubblicato da Hubble, giusto in tempo per Halloween, in effetti si presta bene al gioco: il volto spettrale è un sistema di galassie in collisione conosciuto come Arp-Madore 2026-424, il risultato di un violento impatto frontale tra due galassie a 704 milioni di anni luce da noi. L'evento ha spinto, allungato e deformato i dischi di polveri, gas e stelle delle due protagoniste in una struttura ad anello. Il materiale che collide e si comprime, per effetto dello shock gravitazionale, ha dato origine ad aree di intensa formazione stellare, che disegnano gli elementi del volto di questa "faccia da fantasma".

Un incontro-scontro raro. Le collisioni tra galassie sono eventi comuni, specie nell'Universo distante, ma non capita spesso di assistere ad impatti frontali come questo, e per giunta tra due nuclei centrali di stelle che appaiono di dimensioni simili: solitamente, le galassie più piccole sono inglobate dalle più grandi vicine. L'oggetto celeste prende il nome dagli astronomi Halton Arp e Barry Madore, che pubblicarono un catalogo con migliaia di galassie interagenti dalle caratteristiche inusuali nel 1987 (il Catalogue of Southern Peculiar Galaxies and Associations).

Spettro senza riflesso. Hubble ha osservato il fantasma celeste il 19 giugno 2019, ma poiché la rara galassia ad anello si trova così lontana, per il tempo che ha impiegato la sua luce per raggiungerci, la stiamo osservando così come appariva oltre 700 milioni di anni fa. Secondo gli scienziati, un anello preciso come questo è una struttura transitoria, destinata a dissolversi in poche centinaia di milioni di anni, lasciando dietro di sé soltanto una nuova, brillante galassia - il prodotto della collisione tra le due. Il "volto" che si può interpretare nella foto potrebbe non esistere più: l'anello potrebbe già essersi disperso nello spazio-tempo. Così, quello che vediamo oggi è - appunto - solamente un fantasma.

31 ottobre 2019 Elisabetta Intini
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia ci porta indietro al 1914, l'anno fatale che segnò l'inizio della Prima Guerra Mondiale. Attraverso un'analisi dettagliata degli eventi, delle alleanze politiche e degli imperi coloniali, la rivista ricostruisce il contesto storico che portò al conflitto.

Scopriremo le previsioni sbagliate, le ambiguità e il gioco mortale delle alleanze che contribuirono a scatenare la guerra. Un focus sulle forze in campo nel 1914 ci mostrerà l'Europa divisa in due blocchi pronti allo scontro, mentre un'analisi delle conseguenze della pace di Versailles ci spiegherà perché non durò a lungo.

Non mancano le storie affascinanti come quella di Agnès Sorel, amante di Carlo VII, e di Moshe Feldenkrais, inventore dell'omonimo metodo terapeutico. Un viaggio nell'arte ci porterà alla scoperta della Street Art e della Pop Art nel nuovo JMuseo di Jesolo, mentre uno sguardo alla scienza ci farà conoscere le scienziate che non hanno avuto i meritati riconoscimenti.

ABBONATI A 29,90€

Focus si immerge nel Mediterraneo con un dossier speciale: un ecosistema minacciato, ma ricco di biodiversità e aree marine protette cruciali. Scopriremo l'importanza della Posidonia oceanica e le minacce alla salute del mare.

La rivista esplora anche scienza e tecnologia, svelando i segreti dei papiri di Ercolano e portandoci dietro le quinte del supercomputer Leonardo. Un viaggio nell'archeoastronomia e un'inchiesta sul ruolo del tatto nella società umana arricchiscono il numero.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con un focus sull'Alzheimer e consigli per migliorare il sonno. La tecnologia è protagonista con uno sguardo al futuro dei gasdotti italiani e alle innovazioni nel campo delle infrastrutture. Infine, uno sguardo all'affascinante mondo dell'upupa.

ABBONATI A 31,90€
Follow us