Spazio

GOCE, esclusa caduta in Italia

L'Agenzia Spaziale Italiana ha escluso un eventuale impatto degli eventuali frammenti del satellite sul territorio italiano.

Ultimi aggiornamenti (dove e quando è precipitato GOCE)

Nell'ultimo aggiornamento sul rientro incontrollato del satellite GOCE (Gravity Field and Steady State Ocean Circulation Explorer) l'Agenzia Spaziale Italiana ha escluso un eventuale impatto dei frammenti del satellite sul territorio italiano.

Il satellite si trova ad un'altitudine di circa 147 km, e scende a una velocità di più di 1 km all'ora. Le temperature della parte anteriore del veicolo spaziale continuano ad aumentare. L'orientamento del satellite è come dovrebbe essere, con il sistema di controllo dell'assetto che continua a funzionare regolarmente.

Non è comunque il caso di lasciarsi prendere dal panico: le probabilità di un impatto al suolo, e in particolare sulla terraferma, sono veramente poche. Secondo Heiner Klinkrad, responsabile dell'ufficio dell'Esa che si occupa di detriti spaziali ''è 250.000 volte più probabile vincere nella Lotteria tedesca'' che essere colpiti da un eventuale detrito del satellite GOCE.

Ad ogni modo, le finestre in cui il satellite passerà sulle nostre teste rimangono queste:
dalle 19.44 alle 20.24 di domenica sui territori di Valle d’Aosta, Piemonte, Liguria e Sardegna; dalle 7.48 alle 8.28 di lunedì 11 novembre.

I precedenti:
24 settembre 2011: il satellite UARS cade sul Canada
23 ottobre 2011: rientra il satellite ROSAT

Segui in diretta la traiettoria di GOCE

10 novembre 2013
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

ll ritratto, le scoperte, il viaggio sul brigantino Beagle di Charles Darwin, il grande naturalista che riscrisse le leggi della vita e sfidò il pensiero scientifico e religioso del suo tempo. E ancora: la mappa delle isole linguistiche in Italia, per capire dove e perché si parla cimbro, occitano, grecanico o albanese; niente abiti preziosi, gioielli e feste: quando l'ostentazione del lusso era vietata; ritorno a Tientsin, un angolo di Cina “made in Italy”.

ABBONATI A 29,90€

La scienza sta già studiando il futuro di chi abiterà il nostro Pianeta. Le basi lunari e marziane saranno il primo step per poi puntare a viaggi verso stelle così lontane da richiedere equipaggi che forse trascorreranno tutta la vita in astronavi-città. Inoltre: quanto conta il sesso nella vita di coppia; i metodi più efficaci per memorizzare e ricordare; perché dopo il covid l'olfatto e il gusto restano danneggiati. E come sempre l'inserto speciale Focus Domande&Risposte ricco di curiosi quesiti ai quali rispondono studi scientifici.

ABBONATI A 29,90€
Follow us