Spazio

Giove e i suoi (nuovi) satelliti

Non finiscono di aumentare i satelliti del più grosso dei pianeti del Sistema Solare.

Giove e i suoi (nuovi) satelliti
Non finiscono di aumentare i satelliti del più grosso dei pianeti del Sistema Solare.

Un'immagine dell'immenso Giove con uno dei suoi satelliti più conosciuti, Io. Alcuni astronomi hanno scoperto ben 20 nuovi satelliti.© Nasa.
Un'immagine dell'immenso Giove con uno dei suoi satelliti più conosciuti, Io. Alcuni astronomi hanno scoperto ben 20 nuovi satelliti.
© Nasa.

Aumentano i satelliti individuati intorno a Giove. Due astronomi dell'Università di Hawaii hanno scoperto 20 nuove “piccole lune” portando a 60 il numero dei corpi celesti che girano intorno al pianeta gigante. David C. Jewitt e Scott S. Sheppard ne hanno scoperti 43 nell'arco di 3 anni: «È stata la tecnologia a permetterci quest'ultima identificazione. Abbiamo utilizzato il telescopio di 3.6 metri di apertura situato sull'isola hawaiana di Mauna Kea (un telescopio franco-canadese-statunitense) che ci ha permesso di scoprire satelliti del diametro di un miglio, dunque sempre più piccoli». I ricercatori stimano che Giove abbia un totale di 100 satelliti e sperano di poter utilizzare un telescopio di 8.3 metri di apertura per avere le possibilità di vedere corpi celesti attraverso una distanza di un quarto di miglio.
La “disfatta” di Saturno. Dopo aver goduto del primato di pianeta con più satelliti per 230 anni, Saturno è costretto a piegare definitivamente davanti al suo più vicino e inarrestabile rivale Giove. I suoi 31 satelliti, infatti, non reggono più il titolo. La scoperta di un numero così vasto di satelliti di Giove è in parte dovuto al fatto che appaiono più luminosi di quelli dei pianeti distanti; essi infatti sono più vicini sia al Sole, che li illumina, sia alla Terra, sede di avvistamento degli astronomi.

(Notizia aggiornata al 2 giugno 2003)

26 maggio 2003
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us