Spazio

Forte come un raggio di sole…

I raggi di Sole possono cambiare la rotazione di un asteroide, rendendola molto più veloce. È quello che hanno dimostrato alcuni ricercatori britannici in collaborazione con un team finlandese.

Forte come un raggio di sole…
I raggi di Sole possono cambiare la rotazione di un asteroide, rendendola molto più veloce. È quello che hanno dimostrato alcuni ricercatori britannici in collaborazione con un team finlandese.

Secondo una recente ricerca, l’energia del Sole è in grado
di modificare la velocità di rotazione degli asteroidi e
quindi anche la loro orbita.


È possibile che un raggio di sole, sottile ed effimero, possa modificare il moto di un asteroide fatto di solida roccia pesante migliaia di tonnellate? Sì almeno secondo un recente studio condotto dagli astronomi della Queen’s University di Belfast (UK). I ricercatori britannici sono infatti riusciti per la prima volta a misurare direttamente i cambiamenti nella velocità di rotazione di una roccia spaziale, e a capire perché alcuni di questi corpi celesti a volte sono accompagnati da minuscoli satelliti che ruotano attorno a loro.

Tu mi fai girar….
Secondo gli scienziati la luce del Sole è in grado di aumentare la velocità di rotazione di un asteroide al punto che alcune parti di questo si staccano e iniziano a orbitargli intorno come delle piccole lune. I raggi solari vengono assorbiti dall’asteroide per poi essere rilasciati sottoforma di calore, quindi di energia. Dato che la forma dell’asteroide non è regolare l’energia assorbita e rilasciata non è costante. Si generano così delle forze di torsione note come “Yorp” (Yarkovsky-O'Keefe-Radzievskii-Paddack, dai nomi dei fisici che le hanno individuate per la prima volta).

Fast and Fourious
Tali forze non erano mai state misurate direttamente, fino a quando i loro effetti non sono stati verificati - con due studi paralleli - su due corpi celesti che periodicamente attraversano l’orbita del nostro pianeta
Lowry e i suoi colleghi hanno misurato la velocità di rotazione di un asteroide che si muove vicino al nostro pianeta, il 2000 PH5, tra il 2000 e il 2005. Questo corpo celeste compie una rotazione completa in 12 minuti ed è lungo appena 120 metri. Ma la rotazione di questa roccia è diventata sempre più veloce con il passare del tempo, circa un millisecondo all’anno. Lo stesso tipo di studio, condotto da alcuni ricercatori finlandesi, su un altro asteroide ha mostrato un’accelerazione di 4 millisecondi all’anno.

Prevenire il Deep Impact
Le forze Yorp agiscono molto lentamente, ma sono in grado di modificare nel tempo le orbite degli asteroidi. Sono quindi molto importanti nello studio del movimento di questi corpi celesti, soprattutto di quelli che rischiano di entrare in collisione con la Terra. Piccole variazioni nei tempi di rotazione in soli 30 anni possono infatti portare a cambiamenti significativi della loro orbita.

(Notizia aggiornata al 9 marzo 2007)

9 marzo 2007
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us