Spazio

Il Falcon Heavy è pronto a partire

Il lancio inaugurale è fissato per il 6 febbraio prossimo e l'attesa è già alle stelle: per la potenza del razzo, per il suo strambo carico, per le sue prospettive e per l'esito incerto.

SpaceX effettuerà il primo tentativo di lancio del Falcon Heavy, il razzo spaziale più potente mai costruito, il 6 febbraio 2018. L'ha comunicato con un tweet lo stesso Elon Musk, dopo il successo del test di accensione statica del primo stadio del lanciatore del 24 gennaio scorso.

Falcon Heavy, Elon Musk, SpaceX, Tesla, Midnight Cherry Tesla Roadster
La posizione e le dimensioni dell'auto rispetto al razzo Falcon Heavy. © SpaceX

Sulle spalle dei giganti. Il battesimo dell'aria del super vettore spaziale avverrà dallo storico Launch Pad 39A del Kennedy Space Center di Cape Canaveral, la stessa piattaforma usata per le missioni Apollo e dello Space Shuttle. Musk non ha specificato l'ora esatta del lancio, la cui finestra utile dovrebbe però aprirsi alle 19:30 italiane e durare tre ore.

Tre in uno. Il Falcon Heavy, considerato il successore del razzo lunare Saturn V, e due volte più potente di qualunque vettore concorrente, è alto 70 metri e può trasportare un carico di 63 tonnellate in orbita bassa intorno alla Terra e di 16 sul Pianeta Rosso.

Il suo primo stadio è composto da tre booster derivati dal primo stadio del Falcon 9 che dovrebbero rientrare a Terra dopo il lancio, e che generano una spinta di circa 2.300.000 kg forza.

Carico anomalo. Nella sua prima missione trasporterà una Tesla Roadster: l'auto elettrica di Tesla dovrebbe finire in orbita eliocentrica e da lì, un giorno, sul Pianeta Rosso.

Si tratterà senz'altro di un evento spettacolare... comunque vada a finire. Lo stesso Musk ha più volte spiegato che molte cose potrebbero andare storte nel lancio inaugurale, e che si aspetta un inizio "in salita".

30 gennaio 2018 Elisabetta Intini
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

L’incredibile vita di Guglielmo Marconi, lo scienziato-imprenditore al quale dobbiamo Gps, Wi-Fi, Internet, telefonia mobile… Per i 150 anni della sua nascita, lo ricordiamo seguendolo nelle sue invenzioni ma anche attraverso i ricordi dei suoi eredi. E ancora: come ci si separava quando non c’era il divorzio; il massacro dei Tutsi da parte degli Hutu nel 1994; Marco De Paolis, il magistrato che per 15 anni ha indagato sui crimini dei nazisti; tutte le volte che le monarchie si sono salvate grazie alla reggenza.

ABBONATI A 29,90€

Nutritivo, dinamico, protettivo: il latte materno è un alimento speciale. E non solo quello umano. Molti mammiferi producono latte, con caratteristiche nutrizionali e di digeribilità diverse. Ma qual è il percorso evolutivo che ha portato alla caratteristica più "mammifera" di tutte? Inoltre, ICub è stato testato per interagire con bambini autistici; quali sono i rimedi tecnologi allo studio per disinnescare il pericolo di alluvioni; all’Irbim di Messina si studia come ripulire il mare dagli idrocarburi; la ricerca delle velocità più estreme per raggiungere lo spazio e per colpire in guerra; il cinguettio degli uccelli e ai suoi molteplici significati.

ABBONATI A 31,90€
Follow us