Spazio

ExoMars è partita per Marte

È iniziata la missione ExoMars 2016. A bordo la prima sonda europea che atterrerà su Marte. Il video della partenza.

Alle 10.31 (ora italiana) la sonda europea ExoMars è partita dal cosmodromo di Baikonur in Kazakistan. È una delle più importanti missioni dell'ESA. Perché? Per almeno quattro motivi.

Primo: è la prima missione europea che atterrerà su Marte. Lo farà in 2 tappe: nel 2016 (con la missione partita oggi) atterrerà una stazione metereologica. Sarà la prova generale per l'atterraggio di una seconda sonda, ExoMars 2018, che è un rover con a bordo una trivella per perforare il suolo marziano alla ricerca di forme di vita non distrutte dai raggi cosmici arrivano su Marte;

Secondo: le sonde sono state costruite in Italia e il ruolo dell'Agenzia Spaziale Italiana è stato centrale;

Terzo: come accennato, lo scopo di ExoMars è trovare tracce di vita passata o presente e fornire una dettagliata analisi del pianeta per tracciarne un esatto ritratto geochimico e geofisico;

Quarto: ExoMars individuerà anche ostacoli e rischi per le missioni umane, attese da qui a vent’anni.

Il ruolo dell'Italia in ExoMars

14 marzo 2016
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

L’incredibile vita di Guglielmo Marconi, lo scienziato-imprenditore al quale dobbiamo Gps, Wi-Fi, Internet, telefonia mobile… Per i 150 anni della sua nascita, lo ricordiamo seguendolo nelle sue invenzioni ma anche attraverso i ricordi dei suoi eredi. E ancora: come ci si separava quando non c’era il divorzio; il massacro dei Tutsi da parte degli Hutu nel 1994; Marco De Paolis, il magistrato che per 15 anni ha indagato sui crimini dei nazisti; tutte le volte che le monarchie si sono salvate grazie alla reggenza.

ABBONATI A 29,90€

Nutritivo, dinamico, protettivo: il latte materno è un alimento speciale. E non solo quello umano. Molti mammiferi producono latte, con caratteristiche nutrizionali e di digeribilità diverse. Ma qual è il percorso evolutivo che ha portato alla caratteristica più "mammifera" di tutte? Inoltre, ICub è stato testato per interagire con bambini autistici; quali sono i rimedi tecnologi allo studio per disinnescare il pericolo di alluvioni; all’Irbim di Messina si studia come ripulire il mare dagli idrocarburi; la ricerca delle velocità più estreme per raggiungere lo spazio e per colpire in guerra; il cinguettio degli uccelli e ai suoi molteplici significati.

ABBONATI A 31,90€
Follow us