Spazio

Forse la vita (se c'è!) su Europa, luna di Giove, è diversa da come immaginavamo

Secondo un nuovo studio, nell'oceano di Europa, una luna di Giove, c'è meno ossigeno del previsto. E questo cambia le cose sulla possibilità che ci sia la vita.

Una nuova ricerca sostiene che Europa, luna di Giove, mostrerebbe livelli di ossigeno inferiori alle attese, sollevando dubbi sulla sua idoneità a sostenere la vita nell'oceano sottostante.

Molto meno del previsto. Recenti analisi della navicella spaziale Juno, avvenute nel 2022 a soli 353 chilometri dalla superficie, indicano che la produzione di ossigeno è solo di circa 12 chilogrammi al secondo, molto al di sotto delle stime precedenti che variavano da 5 a oltre 1.000 chilogrammi al secondo.

I ricercatori, guidati da Jamey Szalay dell'Università di Princeton, hanno pubblicato questi risultati su Nature Astronomy, basandosi sui dati raccolti dalla missione Juno. In questo nuovo scenario, il guscio superficiale di Europa, simile a un polmone, genererebbe ossigeno, ma la destinazione del gas prodotto è ancora oggetto di dibattito. Sebbene alcune ipotesi suggeriscano che una parte possa raggiungere l'oceano sottostante, la quantità effettiva è ancora incerta.

La missione futura della NASA, Europa Clipper, prevede di indagare su questa questione, fornendo dati più accurati sullo spessore del ghiaccio e sulle fratturazioni necessarie per il passaggio dell'ossigeno. Tuttavia, la ridotta produzione di ossigeno solleva interrogativi sulla possibilità che organismi simili a quelli terrestri possano svilupparsi nell'oceano di Europa.

Forse la vita si troverà, ma... Nonostante le sfide, gli scienziati non perdono la speranza di trovare forme di vita nell'oceano di Europa, sottolineando che molti batteri terrestri prosperano con poco o addirittura nessun ossigeno. Tuttavia le ipotesi formulate in passato riguardo addirittura la presenza di pesci nell'oceano di Europa, potrebbe richiedere una significativa revisione...

 
5 marzo 2024 Luigi Bignami
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

L’incredibile vita di Guglielmo Marconi, lo scienziato-imprenditore al quale dobbiamo Gps, Wi-Fi, Internet, telefonia mobile… Per i 150 anni della sua nascita, lo ricordiamo seguendolo nelle sue invenzioni ma anche attraverso i ricordi dei suoi eredi. E ancora: come ci si separava quando non c’era il divorzio; il massacro dei Tutsi da parte degli Hutu nel 1994; Marco De Paolis, il magistrato che per 15 anni ha indagato sui crimini dei nazisti; tutte le volte che le monarchie si sono salvate grazie alla reggenza.

ABBONATI A 29,90€

Nutritivo, dinamico, protettivo: il latte materno è un alimento speciale. E non solo quello umano. Molti mammiferi producono latte, con caratteristiche nutrizionali e di digeribilità diverse. Ma qual è il percorso evolutivo che ha portato alla caratteristica più "mammifera" di tutte? Inoltre, ICub è stato testato per interagire con bambini autistici; quali sono i rimedi tecnologi allo studio per disinnescare il pericolo di alluvioni; all’Irbim di Messina si studia come ripulire il mare dagli idrocarburi; la ricerca delle velocità più estreme per raggiungere lo spazio e per colpire in guerra; il cinguettio degli uccelli e ai suoi molteplici significati.

ABBONATI A 31,90€
Follow us