Spazio

Esplode la Starship SN1, prototipo dell'astronave di SpaceX

Sottoposta a un test di pressione, la navicella SN1, prototipo della futuristica astronave SpaceX Starship, è esplosa: è il secondo incidente per questo prototipo.

Il prototipo della Starship, una vera e propria astronave progettata e costruita da SpaceX (Elon Musk), è esploso il 2 marzo durante un test di pressurizzazione con azoto liquido, a Boca Chica (Texas). La navicella, identificata con la sigla SN1, era appunto un prototipo della futura Starship, uno "shuttle" riutilizzabile e capace - nelle intenzioni di Musk - di trasportare un centinaio di persone alla volta verso la Luna, Marte e forse anche oltre. Un altro prototipo (più piccolo) era esploso durante un test simile nel novembre del 2019.

La SpaceX Starship
La SpaceX Starship è un'astronave progettata da fanatici della fantascienza (è evidente!).

A commento del test del 2019, Gwynne Shotwell, direttore operativo di SpaceX, afferma che «l'esplosione era stata messa in conto: mentre costrivamo quella prima navicella ci siamo subito resi conto che "non era la strada giusta", e a quel punto l'abbiamo sottoposta a uno stress test di alta pressione». Il fallimento del test del 2 marzo, invece, è giunto inatteso: le prime indagini suggeriscono che la causa è da ricercare nella parte inferiore del modello, dove c'è il sistema che assorbe il carico di spinta di uno dei potenti motori Raptor che equipaggeranno il lanciatore per la Starship.

Illustrazione: un razzo della serie Falcon con la Starship, lanciata verso lo Spazio.
Illustrazione: un razzo della serie Falcon con la Starship, lanciata verso lo Spazio. © SpaceX

L'astronave è infatti progettata per essere lanciata da un razzo gigantesco, della serie dei Falcon di SpaceX, spinto da 37 motori Raptor: così equipaggiato, il Falcon, probabilmente un Super Heavy, darà la giusta spinta alla Starship verso la Luna o Marte. Nonostante l'incidente, che non sembra pregiudicare altri programmi, la space company ha fatto sapere che un secondo prototipo, denominato SN2, potrebbe essere pronto già tra qualche giorno: se supererà i test a terra, potrebbe essere lanciato fino a 20 chilometri di quota.

3 marzo 2020 Luigi Bignami
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

ll ritratto, le scoperte, il viaggio sul brigantino Beagle di Charles Darwin, il grande naturalista che riscrisse le leggi della vita e sfidò il pensiero scientifico e religioso del suo tempo. E ancora: la mappa delle isole linguistiche in Italia, per capire dove e perché si parla cimbro, occitano, grecanico o albanese; niente abiti preziosi, gioielli e feste: quando l'ostentazione del lusso era vietata; ritorno a Tientsin, un angolo di Cina “made in Italy”.

ABBONATI A 29,90€

La scienza sta già studiando il futuro di chi abiterà il nostro Pianeta. Le basi lunari e marziane saranno il primo step per poi puntare a viaggi verso stelle così lontane da richiedere equipaggi che forse trascorreranno tutta la vita in astronavi-città. Inoltre: quanto conta il sesso nella vita di coppia; i metodi più efficaci per memorizzare e ricordare; perché dopo il covid l'olfatto e il gusto restano danneggiati. E come sempre l'inserto speciale Focus Domande&Risposte ricco di curiosi quesiti ai quali rispondono studi scientifici.

ABBONATI A 29,90€
Follow us