Ancora sull'eclissi totale di Luna: ecco finalmente l'ombra terrestre tutta intera

Immagini dell'eclissi lunare ne avrete viste a centinaia. Ma nessuna (per ragioni... fisiche) poteva mostrarvi l'ombra terrestre nella sua interezza. Un astronomo australiano ha ovviato al problema!

luna
Un collage di immagini scattate durante la recente eclissi totale di Luna rivela la sagoma completa dell'ombra proiettata dalla Terra.|Tom Harradine

Sull'eclissi totale di Luna di qualche settimana fa avrete certamente ammirato fotografie di ogni tipo, scattate con smartphone e telescopi, catturate in scenari metropolitani oppure al mare, in montagna ecc. Tutte mostravano una porzione (o la totalità) della superficie lunare, oscurata dall'ombra terrestre, naturalmente. In altre parole, nessuna mostrava l'ombra della Terra in modo completo: ovvio, starete pensando, la Luna è molto più piccola dell'ombra terrestre!

Per ovviare a questo... problema, l'australiano Tom Harradine, astronomo amatoriale, ha avuto un'idea: ha scelto accuratamente una serie di scatti realizzati nel corso dell'eclissi e, con un programma di fotoritocco, li ha posizionati in modo da ricostruire, come in un mosaico, l'intera ombra della Terra. Il risultato finale è senza dubbio un po' illusorio (perché nel corso del suo moto apparente la Luna non ha descritto, effettivamente, quella traiettoria a spirale), ma certamente molto suggestivo. Siete d'accordo?

 

 

11 Agosto 2018 | Roberto Graziosi