Una meteora ha dato spettacolo durante l'ultima eclissi di Luna

Qualche giorno fa, durante l'eclissi, la Luna si è presa la scena. Ma in quegli istanti è avvenuto anche un altro fenomeno suggestivo, di cui praticamente nessuno si è accorto.

luna2
Nel circoletto azzurro il bagliore della meteora che ha impattato la Luna durante l'eclissi in una ripresa pubblicata dall'Osservatorio Griffith di Los Angeles (Stati Uniti).|Griffith Observatory

Milioni di persone hanno assistito all'eclissi totale di Luna che si è verificata la mattina di lunedì 21 gennaio (tra le 05,30 e le 06,30 circa in Italia). Complice anche il tempo sereno, e malgrado l'ora mattutina, in molti hanno godere dello spettacolo suggestivo prodotto dalla classica “Luna rossa”.

 

Nel frattempo una meteora... Ma la maggior parte degli spettatori non si è accorta, non avrebbe potuto, che in quegli istanti è avvenuto un evento nell'evento: alle 04:41 UTC (il tempo coordinato universale, che in sostanza coincide con l'ora di Greenwich) e cioè alle 05:41 italiane, su un lembo del disco lunare è apparso per un attimo un debole flash bianco-giallognolo, ripreso da alcuni telescopi. Era una meteora precipitata sulla Luna. In altre parole, abbiamo assistito alla nascita di un cratere, proprio mentre c'era l'eclissi.

 

L'impatto di meteore sulla Luna non è un fenomeno rarissimo: ogni anno si calcola che sul nostro satellite compaiano in media 140 nuobi crateri. E questo fenomeno è oggetto di studio: esiste una rete di telescopi in Spagna, chiamata Moon Impacts Detection and Analysis System (MIDAS), dedicata proprio alla sua rilevazione. Proprio uno di essi ha individuato l'impatto. È la prima volta che accade nel corso di un'eclissi totale di Luna.

 

 

 

 

24 Gennaio 2019 | Gianluca Ranzini