Spazio

Se l’astrologia fosse una scienza ci sarebbero 13 segni?

Se l’astrologia fosse una scienza ci sarebbero 13 segni?

Sì, perché ogni tanto qualcuno si ricorda dell’Ofiuco (o Serpentario, cioè portatore di serpenti), costellazione poco nota ma a tutti gli effetti appartenente allo zodiaco. Le costellazioni zodiacali, infatti, hanno di particolare che sono attraversate dal Sole: in un certo periodo dell’anno, per esempio, questo sembra proiettarsi (osservando dalla Terra) nel Capricorno, piuttosto che nell’Ariete e così via.

(Sai tutto sugli oroscopi? Fai il test!)

Ofiuco, questo sconosciuto
Ma tra il 30 novembre e il 18 dicembre, il Sole transita anche tra le stelle di Ofiuco, che gli antichi Greci identificavano in Asclepio (Esculapio per i Latini), dio della medicina, che infatti è raffigurato con un bastone attorno al quale è avvolto un serpente.

I segni del Body Painting
VAI ALLA GALLERY (N foto)

Ci hanno fregato
Ofiuco, quindi è l’unica costellazione zodiacale che non è associata a un segno. I motivi sono diversi: per esempio, lo zodiaco è diviso arbitrariamente in 12 segni di uguale ampiezza (13 non era un numero altrettanto evocativo), e i confini delle costellazioni, da quando esiste lo zodiaco tradizionale, sono in parte cambiati a causa della precessione degli equinozi e delle bizze degli uomini (un tempo, alcune delle stelle di Ofiuco si consideravano dello Scorpione). Per trarsi d’impaccio, gli astrologi distinguono perciò i “segni” (12) dalle “costellazioni” (13) zodiacali. Anche se Ofiuco era stato descritto già da Tolomeo nel II secolo.

16 gennaio 2012
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us