È tempo di aurore

Una moderata tempesta solare sta investendo la Terra.

bvb9o7piiaime8rlarge
Un aurora boreale del 20 agosto 2014 vista dalla ISS dall'astronauta @astro_reid che ha twittato: neppure nei miei sogni più selvaggi ho immaginato una cosa simile. Incredibile.|Reid Wiseman/Nasa

Un'esplusione di massa coronale dal Sole (Coronal Mass Ejection - CME) sta causando in queste ore una tempesta solare di grado moderato. Niente di pericoloso: il flusso di particelle cariche ha influenzato soltanto parzialmente la magnetosfera della Terra, e sta provocando spettacolari aurore come quella ripresa dall'astronauta Reid Wiseman (@astro_reid) dal finestrino della ISS (foto in alto).

 

L'aurora vista da Tampere in Finlandia. | Pekka Hyytinen

Da Terra. Intorno al Circolo Polare Artico, dove da questa primavera il sole di mezzanotte non permette di osservare in modo decente le aurore, gli appassionati hanno avuto un primo assaggio. C'è un vero e proprio esercito di fotografi professionisti (e non) che seguono infatti le vicende relative all'attività solare e si appostano in attesa di vedere questi straordinari spettacoli della natura.

 

Che forma strana! La forma che assumono le aurore non è  casuale. Mettendo a confronto infatti le aurore boreali con le coste sopra cui appaiono si è notato che queste luci tendono a rifletterne la forma. Gli scienziati non si spiegano questa correlazione, ma sembra quasi che l'aurora, quando incrocia la Terra, ne venga respinta come se incontrasse un muro. Un'interazione bizzarra visto che questi fenomeni si formano a 100 chilometri di quota.

 

Scorpacciata di Aurore

 

 

Guarda questi video spettacolari
L'aurora boreale dal finestrino di un aereo
Due spettacoli al prezzo di uno: aurora boreale e nubi nottilucenti
Le luci del Nord sulle Montagne Rocciose

20 Agosto 2014