Spazio

Al via la Stazione Spaziale Lunare

Nel 2022 il primo modulo del Gateway, in orbita tra la Terra e la Luna: entro dieci anni sarà il nostro ascensore per la Luna.

La Multilateral Coordination Board (MCB), l'organizzazione internazionale che sovraintende alla gestione della Stazione spaziale internazionale, si è riunita in questi giorni per celebrare due grandi eventi: il cinquantesimo anniversario dell'impresa dell'Apollo 11 e degli astronauti che per primi camminarono sulla Luna, e il lancio del primo modulo della Iss.

Ricca di tutta l'esperienza fatta con la Stazione spaziale, l'MCB si appresta a dare il via al prossimo ambizioso progetto: una stazione spaziale in prossimità della Luna, al momento chiamata gateway o anche deep space gateway. L'avamposto sarà la base d'appoggio per nuove ricerche ed esperimenti a una distanza dalla Terra di circa 1.000 volte maggiore rispetto a quella della Iss (che orbita a una media di 400 chilometri da Terra), farà da supporto per quello che sembra essere il prossimo ritorno dell'uomo sulla Luna (forse anticipato da nuovi rover) e da base logistica per una futura missione umana verso Marte.

Sistema Solare, Gateway, Deep Space Gateway, colonizzazione della Luna, stazione spaziale lunare
Il progetto della stazione lunare, con il contributo tecnologico delle agenzie spaziali dei Paesi che fanno parte di questa collaborazione. © Nasa

Dopo anni di studio e di progetti condotti da molte agenzie spaziali (tra le quali l'Esa), il progetto si è infine concretizzato con la definizione del contributo finanziario dei Paesi partecipanti e di quello tecnologico per la costruzione della base. Per i portavoce dell'organizzazione, il lancio del primo modulo avverrà entro il 2022, in anticipo rispetto a piani precedenti; poi, nel 2024, dalla stazione inizieranno a essere inviati sulla Luna i primi moduli e, stando al programma, nel 2028 è previsto che il primo team di astronauti e scienziati possa rendere permanente il primo habitat lunare.

23 marzo 2019 Luigi Bignami
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Gli itinerari, gli incontri, i diari dei grandi viaggiatori del passato che, spinti da curiosità e muniti di audacia, hanno girato il mondo con una gran voglia di raccontare. Dall'instancabile Erodoto alla misteriosa Agatha Christie, dal mitico Marco Polo all'intrepida Nellie Bly fino agli scrittori globetrotter in anni più recenti: riviviamo insieme le loro avventure.

ABBONATI A 29,90€

Come funziona lo stress? Si tratta di un meccanismo biologico fondamentale: l’organismo entra in allarme e “scollega” la razionalità, ma domarlo si può. Inoltre: il massiccio e misterioso ritorno degli UFO; la scienza prova a decifrare il linguaggio degli animali; come mantenere in salute i 700 (!) muscoli del corpo; perché alcune canzoni diventano dei "tormentoni".

ABBONATI A 29,90€
È vero che il mare non è sempre stato blu? La voglia di correre è contagiosa? Perché possiamo essere crudeli con gli altri? Si possono deviare i fulmini? Che cosa fare (e cosa non fare) per piacere di più? Queste e tantissime altre domande e risposte, sempre curiose e divertenti, sul nuovo numero di Focus D&R.
 
ABBONATI A 29,90€
Follow us